Un nuovo passo in avanti per avviare strategie digitali. SAP SE ha annunciato la disponibilità di SAP S/4HANA 1709, la nuova release della suite ERP.

L’integrazione con SAP Leonardo Machine Learning e le capacità predittive forniscono insight e informazioni di business in tempo reale.

Le funzioni aziendali coinvolte

I miglioramenti della release SAP S/4HANA 1709 rispondono alle esigenze degli utenti di diverse funzioni aziendali.

A livello finance la soluzione offre ai clienti la possibilità di assicurarsi una chiusura più rapida delle operazioni fiscali, rispettando i requisiti normativi.

Per la supply chain, la release fornisce convergenza tra la catena di approvvigionamento e il sistema di produzione, dalla progettazione e previsione fino alla produzione e trasporto.

Per marketing e vendite, la nuova versione consente alle aziende di armonizzare fatture, prezzi, servizi e altri processi guidati dal cliente per aziende con strategie distinte on-premise o private cloud.

Infine, con la nuova versione è disponibile la soluzione SAP S/4HANA Manufacturing per gestire semplicemente istruzioni di lavoro e ordini di produzione attraverso l’uso proattivo dell’analisi di impatto produttivo, utilizzando il più recente modello di progettazione e i dati aziendali in tempo reale.

Nuove applicazioni

Le nuove applicazioni incluse in SAP S/4HANA 1709, inoltre, liberano risorse da attività ripetitive.

Ad esempio, SAP Cash Application studia i criteri di corrispondenza dai dati storici aziendali per associare automaticamente le fatture con i pagamenti in entrata. Questo permette di creare centri di servizi condivisi più efficienti e consente ai responsabili finance di liberare tempo da dedicare ad attività più strategiche.

Oppure le app SAP Fiori per i contratti a consumo consentono di prevedere la scadenza del contratto o l’esaurimento dei prodotti in anticipo per consentire negoziazioni e relazioni commerciali con i fornitori più efficaci.

In questa direzione, con l’integrazione di SAP Predictive Analytics, i clienti possono ora stimare il consumo del contratto direttamente dall’applicazione e aggiornare il modello utilizzando i propri dati, il tutto con un solo clic.