È  stata presentata oggi, presso l’Aula Magna del Politecnico di Milano, la Fondazione World Manufacturing Forum, ente i cui fondatori promotori sono Confindustria Lombardia, Politecnico di Milano e Intelligent Manufacturing System, con il supporto e cofinanziamento della Commissione Europea e di Regione Lombardia.

La Fondazione, con sede in Lombardia, vuole rappresentare un perfetto esempio di collaborazione tra imprese, mondo accademico, istituzioni e mondo associativo e nasce con l’intento di generare e diffondere cultura a livello globale sul settore manifatturiero, come mezzo di ulteriore sviluppo delle economie evolute e anche come strumento fondamentale per la crescita delle aree del mondo meno sviluppate.

Tra le molteplici attività, la Fondazione si occuperà direttamente della stesura di un Report annuale sul manifatturiero e della sua presentazione durante il Meeting Annuale, evento che a partire da quest’anno si svolgerà stabilmente in Lombardia. Altro fulcro delle attività della Fondazione saranno l’organizzazione di regional events internazionali, strumenti di diffusione di cultura manifatturiera.

A margine della conferenza stampa di presentazione della Fondazione, è stato nominato Alberto Ribolla Presidente della World Manufacturing Forum Foundation.

Per il Presidente di Confindustria Lombardia Marco Bonometti “il World Manufacturing Forum qualificherà la Lombardia come cuore mondiale del manifatturiero di nuova generazione.”

Il World Manufacturing Forum si terrà a Cernobbio, Como, presso Villa Erba, il 27 e 28 settembre 2018.