Istruzioni a misura di PMI per non subire il cambiamento, ma per guidarlo in maniera cosciente. Questo il prezioso bagaglio che hanno avuto in dote i numerosi partecipanti al convegno “Industria 4.0: next step” che si è tenuto a Milano nei giorni scorsi.

Nel corso dell’evento organizzato da Laboratorio Industry 4.0, in collaborazione il Team di Corso Venezia 5 di Finecobank, è stato anche lanciato il progetto: “Industria 4.0 roadmap: dagli strumenti alle competenze in fabbrica”.

Imprenditori e manager in “aula”

Si tratta dei primo percorso esperienziale per imprenditori e manager che si terrà il 12 e il 13 marzo 2019, rispettivamente presso la Rold di Cerro Maggiore e la Elmec di Brunello (VA), due importanti player nel campo dell’Industria 4.0.

“Industria 4.0 non riguarda solo i processi aziendali, è anche un fenomeno culturale, è la digitalizzazione della nostra intera vita”, ha affermato Giovanni Anselmi, co-founder Laboratorio Industry 4.0. “In questo quadro il ruolo delle associazioni imprenditoriali è fondamentale per aiutare le aziende a fare network per guidare i molti imprenditori disorientanti verso percorsi su misura”.

Sono molte le attività che le associazioni datoriali hanno messo in campo per supportare le imprese in questa fase delicata, come confermano i direttori di A.P.I. e Compagnia delle Opere.