La Camera di commercio di Perugia ha approvato un nuovo intervento finalizzato a sostenere le imprese che realizzano progetti di innovazione informatica e digitale.

L’iniziativa, volta a contribuire al mantenimento dei livelli occupazionali e della forza competitiva delle imprese della provincia di Perugia, prevede uno stanziamento di 600 mila euro.

Il bando è rivolto prioritariamente alle imprese che operano nel comparto manifatturiero, dell’artigianato, del commercio, del turismo e dei servizi.

I contributi saranno pari al 50% dei costi ammissibili con un massimale di 2.500 euro.

Le domande, firmate digitalmente, dovranno essere inviate esclusivamente in modalità telematica dal 13 febbraio al 7 marzo 2019.