IBM e Vodafone Business uniscono le forze e danno vita a una nuova realtà che opererà sul mercato come una start-up. L’obiettivo è supportare e accelerare la digitalizzazione delle imprese. La nuova realtà sarà operativa nella prima metà di quest’anno.

Insieme IBM e Vodafone Business forniranno alle aziende le tecnologie necessarie per integrare multiple cloud e prepararsi alla prossima ondata di trasformazione digitale resa possibile dall’intelligenza artificiale, dal 5G, dall’Edge e Software Defined Networking.

Un esempio dei vantaggi in arrivo

La maggiore convergenza di multi-cloud e connettività promette di accelerare il processo decisionale, migliorare l’automazione e personalizzare le esperienze per gli utenti finali in qualsiasi luogo, anche i più remoti.

Ad esempio, in passato, l’innovazione su una piattaforma petrolifera si sarebbe dimostrata una sfida a causa della mancanza di connettività e della diversità dei sistemi IT.

Oggi, grazie all’edge computing e alle tecnologie IoT di Vodafone che operano in sincronia con le recentissime applicazioni AI di IBM sempre più calate nella realtà, gli ingegneri sono in grado di individuare e risolvere i guasti sulle apparecchiature in pochi minuti anziché in ore, evitando potenzialmente milioni di euro in perdita di produttività.