Dalla Advanced HMI, espressione che indica i dispositivi wearable e le interfacce uomo/macchina di ultima generazione, utilizzate per l’acquisizione e la veicolazione di informazioni in formato vocale, visuale e tattile fino alle wearable technologies, tecnologie pensate per essere indossate, sviluppate basandosi sul corpo dell’essere umano, il quale diventa “il supporto naturale” per farle funzionare.

Arriva il dizionario 4.0 dal Punto Impresa Digitale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi. L’obiettivo è coinvolgere le imprese in un percorso di approfondimento digitale, con assistenza gratuita.

Esperti digitali al servizio delle imprese

Non è tutto: per imprenditori interessati alle nuove tecnologie industria 4.0 che vogliono essere affiancati nel percorso digitale, ecco i Digital Promoters presso il Punto impresa Digitale della Camera di commercio.

Si tratta di esperti digitali che forniscono un servizio di assistenza gratuita one to one, informazioni sui contributi per l’innovazione e il programma di incontri formativi ed eventi, assessment guidato per valutare la maturità digitale dell’impresa, indicazioni sui percorsi di digitalizzazione in chiave Impresa 4.0.

Lombardia regione smart

Del resto, sono tanti i prodotti dei settori smart che dalla Lombardia vanno nel mondo: un business annuale da 15 miliardi di euro, un quarto del totale italiano, +7% in un anno.

Un terzo di questo export parte da Milano per un valore di quasi 5 miliardi di euro. Seguono Brescia e Bergamo con 2 miliardi circa, superano il miliardo anche Monza e Brianza, Lodi e Mantova.

Le prime destinazioni dell’export sono Germania con 2,2 miliardi (+1,1%), Spagna con 1,8 miliardi (+13,1%) e Francia con 1,3 miliardi. In forte aumento Cina (+19,6%) e Polonia (+14,8%).

In Italia in testa Torino, prima con 9 miliardi grazie soprattutto agli autoveicoli, Milano con 5 miliardi e Chieti con 4 miliardi. Superano i 3 miliardi anche Modena e Potenza. Seguono Bologna (2,9 miliardi) Frosinone (+227%).

I numeri, da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati Istat anno 2017, sono sulla mappa: “Prodotti lombardi smart nel mondo”, realizzata dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi in collaborazione con Promos azienda speciale per le attività internazionali.