Confindustria spinge sul digitale, conferma la partnership decennale con IBM nei processi di innovazione e porta sul Cloud tutte le applicazioni critiche per incrementare la scalabilità, la flessibilità e la sicurezza dei dati.

Tutto ciò alimenta un percorso evolutivo orientato allo sviluppo dei servizi per gli associati, a partire da un nuovo portale web interattivo, ottimizzato per il mobile, che mette a disposizione una navigazione avanzata, menu personalizzati e un’integrazione con i social media.

Confindustria si è anche affidata ai servizi di IBM Security Servizi per migliorare l’aspetto della protezione. La soluzione IBM QRadar, in particolare, rileverà i tentativi di frode e le minacce tracciando e collegando gli eventi per offrire una risposta immediata.

In fatto di resilienza, infine, l’Associazione ha scelto di avvalersi di un servizio IBM di Disaster Recovery garantito sempre su IBM Cloud.