È illimity il primo istituto di credito nazionale ad aver adottato il cloud come piattaforma abilitante di tutti i propri processi core.

illimity ha adottato il Cloud Computing di Microsoft nel suo complesso. Nel dettaglio, grazie a Microsoft Azure, illimity ha costruito un’infrastruttura IT in grado di accompagnare la banca nel suo percorso di crescita, permettendole di offrire soluzioni personalizzate. Inoltre, Azure offre elevati standard di sicurezza, in linea con i requisiti internazionali, supportando illimity anche nei processi di Compliance, Data Governance ed IT Audit.

Con Dynamics 365, la Banca è, inoltre, in grado di ottimizzare la gestione dei clienti, anche grazie alle funzionalità di analisi integrate, che consentono di trasformare i dati in insight strategici, offrendo servizi in linea con le diverse esigenze e abilitando una relazione più personalizzata.

Facendo leva sulla suite per la produttività Microsoft 365 illimity può, infine, beneficiare di strumenti per la collaborazione in un ambiente sicuro e punta quindi a migliorare la comunicazione e la condivisione tra i dipendenti, anche in termini di gestione documentale.

La partnership tra Microsoft e illimity mira a migliorare la qualità dei servizi e dei prodotti rivolti ai clienti e ai dipendenti, coinvolgendo i migliori talenti di entrambe le aziende in un processo congiunto d’innovazione. Nel quadro della collaborazione è infatti previsto anche lo sviluppo comune a cura dei Data Scientist di Microsoft e illimity di soluzioni con particolare riferimento ad analytics, Intelligenza Artificiale e machine learning.