L’emergere di nuove tecnologie, come l’Internet-of-Things, insieme a normative anti-inquinamento sempre più stringenti e a una crescente consapevolezza ambientale, porta le aziende attive nella fornitura di servizi ambientali a rivedere i propri processi.

Per fare ciò, S.E.S.A. si è rivolta ad Axitea che ha proposto la realizzazione di una soluzione integrata, capace di seguire l’intero percorso circolare di attività di waste management curate dall’azienda.

Grazie a una rete di sensori, i veicoli vengono monitorati in remoto nella loro attività, a garanzia della loro sicurezza. Questo monitoraggio in tempo reale permette loro di scegliere sempre il percorso migliore, sulla base delle distanze e del livello di carico, programmando allo stesso modo anche i rientri in sede o in discarica.

L’installazione di sensori digitali di controllo del peso e analogici di valutazione del livello di riempimento, ha permesso lo scambio di informazioni con i sistemi gestionali interni, quindi il controllo automatico del relativo processo aziendale. La stessa rete di sensori viene anche utilizzata per una manutenzione predittiva del parco veicoli dell’azienda, con un’ulteriore ottimizzazione delle attività e dei relativi costi.