Mobile Industrial Robots ha presentato MiR Finance, il nuovo programma di leasing di robot mobili. Spesso indicato come “Robots as a Service”, il leasing rappresenta un’opportunità in più per le aziende di qualsiasi dimensione, dalle piccole start-up alle multinazionali.

“Nonostante le vendite dei nostri robot mobili continuino a crescere, molte aziende preferiscono ancora affittare le loro attrezzature logistiche piuttosto che anticipare un investimento di capitale”, ha affermato Thomas Visti, CEO di MiR. “Il leasing dei robot diventa invece una spesa operativa, consentendo ai nostri clienti di iniziare rapidamente a cogliere i vantaggi offerti dagli AMR, automatizzando il noioso e ripetitivo trasporto manuale di materiali, che spesso risulta anche pericoloso per l’incolumità dei dipendenti”.

La rete di distribuzione di MiR collaborerà a stretto contatto con una società di terze parti per fornire programmi di leasing ai clienti. I termini del leasing sono flessibili, anche se l’opzione più diffusa e apprezzata è quella di 48 mesi.

I distributori di MiR continueranno a essere il principale punto di riferimento, come incaricati del supporto, dell’assistenza e della manutenzione. In questo modo tutti i clienti di MiR da ora potranno scegliere tra più opzioni di pagamento per i loro robot, con le stesse condizioni beneficiando della portata globale di MiR e del supporto locale.