SAP Italia ha annunciato nel corso di SAP NOW l’avvio della collaborazione con il Cluster Tecnologico Nazionale “Fabbrica Intelligente” (CFI).

Il Cluster Fabbrica Intelligente opera, in stretta collaborazione con il mondo della ricerca e della formazione, per supportare le grandi aziende e PMI manifatturiere italiane nella individuazione e implementazione delle tecnologie innovative e delle relative competenze in grado di sostenere lo sviluppo della loro competitività.

A sostegno di questi obiettivi, CFI ha ideato l’iniziativa denominata “Programma Pathfinder” per coinvolgere interessati a condividere il proprio know-how in termini di innovazione tecnologica a sostegno dei principali progetti coordinati dal CFI, in particolare la Roadmap Tecnologica e i Lighthouse Plant.

SAP partecipa al programma come primo Pathfinder in Italia mettendo a disposizione conoscenze e competenze per aiutare lo sviluppo dell’innovazione tecnologica nel settore manifatturiero orientato all’obiettivo della fabbrica intelligente.

In particolare, SAP offre l’esperienza maturata nel contesto delle piattaforme digitali, delle tecnologie intelligenti (IA, machine learning) e dell’Internet of Things, per facilitare la raccolta, la connessione, l’organizzazione e il coordinamento dei dati in tempo reale, così come l’integrazione e l’estensione dei processi in qualunque applicazione integrata.

Questo per rispondere ad alcune delle priorità più urgenti dell’industria manifatturiera italiana: aumentare il proprio orientamento al cliente, creando prodotti e servizi sempre più personalizzati; dotarsi di una digital supply chain end-to-end e di un sistema di fabbrica intelligente aperta e collaborativa, per sviluppare processi di analisi predittiva, di manutenzione preventiva o da remoto; sviluppare nuovi modelli di business basati sui servizi.