Da esattamente vent’anni nel settore della distribuzione di robot per il mondo della Factory Automation e componenti di meccatronica, K.L.A.IN.robotics non poteva mancare con i propri prodotti a MECSPE BARI 2019.

Protagonista allo stand (Stand E13 – Padiglione 19) è la nuova cella realizzata da Halley Informatica, azienda nota per la produzione di software di qualità, che mette il focus sul mondo del bin-picking. La cella è infatti una dimostrazione di applicazione di presa da due cassette adiacenti di componenti meccanici.

A fianco di questa new-entry, tantissimi altri prodotti del mondo K.L.A.IN.robotics, a partire dalle soluzioni per le sfide di magazzino e logistica. Riflettori puntati su MINILAB COBOTTA, il piccolo robot collaborativo della DENSO, inserito in un’applicazione di pick&place insieme a una piccola tramoggia e a un alimentatore flessibile MINI-Eyefeeder. Segue l’applicazione in cui un robot collaborativo P-Rob e un Mobile Robot MiR si scambiano scatole posizionate su una rulliera. Presenti infine i due robot mobili autonomi MiR 200 e MiR 1000, che consentono di automatizzare il trasporto interno delle aziende, ottimizzando i flussi di lavoro.