Udinese Calcio più vicina ai tifosi con il Cloud Computing

Raccogliere e analizzare la mole di dati che riguardano i tifosi e gestire il rapporto con le aziende partner, per conoscerne gusti e abitudini, sono le frontiere su cui i player del settore calcistico stanno intensamente lavorando. Il Cloud Computing rappresenta una leva strategica che consente di rispondere a questo bisogno. In linea con un trend di mercato che vede emergere...

A.M.B. realizza un banco collaudo 4.0 per Maximator Italy

A.M.B., system integrator attivo dal 2000 e con sede a Malgrate, piccolo comune della provincia di Lecco, è un’azienda specializzata in soluzioni di automazione industriale che si occupa di progettazione elettrica, realizzazione software (PLC, HMI, SCADA e Telegestione) e messa in servizio di quadri di automazione. Di recente, A.M.B. è stata scelta da Maximator Italy, filiale italiana dell’omonimo gruppo tedesco...

Ivanti armonizza gli ambienti IT di Coop Alleanza 3.0

Nata dalla fusione tra Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest e Coop Estense, avvenuta nel 2016, la nuova realtà Coop Alleanza 3.0 mira a standardizzare strutture e processi, ma anche ad individuare modelli e strumenti di gestione migliori. Tutto ciò attraverso un’attenta valutazione delle soluzioni disponibili sul mercato o già utilizzate dalle tre aziende prima della fusione. Coop Adriatica e Coop...

Bofrost: la vendita porta a porta diventa 4.0

I Big Data come formidabile strumento conoscenza del cliente per andare incontro alle sue esigenze. Bofrost, l’azienda friulana che trent’anni fa ha portato in Italia il concetto allora rivoluzionario di vendita diretta di specialità surgelate, innova il modello di vendita più antico, il porta a porta, con le nuove possibilità offerte dal digitale. E cresce: nell’anno commerciale 2016/17 ha fatturato...

Trasformazione digitale? L’ingrediente di Alajmo è il Cloud Computing di Microsoft

Alajmo, Gruppo padovano attivo nel settore dell’alta ristorazione, continua a crescere e ha scelto di puntare sull’innovazione tecnologica per migliorare sia la collaborazione tra i circa 200 dipendenti, sia la comunicazione con i fornitori e la relazione con i clienti. I ritmi di crescita dell’azienda, che l’hanno portata a livello globale tra i primi 30 ristoranti stellati al mondo, hanno...

L’assistenza remota indossa occhiali intelligenti

Henkel, impegnata a digitalizzare le relazioni con i clienti, e il gruppo automobilistico francese PSA (Peugeot Citroen) hanno lavorato insieme su una nuova modalità di assistenza remota. Per la prima volta, il personale di Henkel potrà individuare in modo rapido e accurato qualsiasi genere di problematica nelle operazioni di produzione di PSA, senza dovere uscire dal proprio ufficio. L'implementazione...

Per il colosso dell’elettronica Elemaster la fabbrica 4.0 è già realtà

Sapere l’esatta posizione in azienda di 6mila codici di prodotto diversi, i materiali e componenti utilizzati e il tempo impiegato per la produzione di ciascuno è un po’ come conoscere per nome e cognome ogni singolo pezzo. Sono questi i risultati della fabbrica 4.0; risultati cui è approdato il progetto MES che la friulana Tecnest ha sviluppato per il...

Inpeco mette le macchine al centro della Business Intelligence

Inpeco ha adottato l’approccio Connected Machine di Cisco grazie al quale le macchine riescono a “parlare”, fornendo dati preziosissimi per l’ottimizzazione dell’operatività, avere il controllo totale sulla produzione e progettare nuovi servizi basandosi sull’attendibilità di informazioni raccolte sul campo. Inpeco progetta e sviluppa sistemi di automazione e di processo per laboratori di analisi clinica. Gli impianti realizzati da Inpeco permettono...

Basta uno smartphone per monitorare le prestazioni dei camion

Navistar, uno dei principali produttori di autocarri commerciali, ha scelto la piattaforma di analisi Cloudera Enterprise per la manutenzione predittiva e la gestione dei sistemi dei veicoli basata su IoT. Con Cloudera Enterprise, Navistar ha realizzato un’estesa piattaforma scalabile che consente di inserire e memorizzare dati da diverse fonti e di diversi formati – tra cui quelli provenienti dai...

Mattel sceglie JDA per la digital transformation della propria supply chain

Noto a grandi e piccini per la sua produzione di giocattoli, Mattel stimola la fantasia e l’apprendimento dei bambini di tutto il mondo. In un mercato consumer altamente competitivo e in rapida evoluzione, è fondamentale soddisfare la domanda in modo efficiente, reattivo e profittevole. L'azienda ha scelto le soluzioni JDA Manufacturing Planning e JDA Flowcasting per promuovere il miglioramento dei processi...