Da Securbee un servizio per determinare la conformità al GDPR

Mancano solo pochi giorni ed entrerà in vigore il GDPR, il Regolamento europeo per la protezione dei dati personali. Dal 25 maggio chi non si adegua sarà passibile di sanzioni, teoricamente fino a 20 milioni di euro e fino al 4% del fatturato per le violazioni più gravi. Ma è un dato di fatto che molte aziende non siano pronte:...

Energia e integrazione ICS i settori industriali più colpiti dai cyberattacchi

La cybersicurezza negli impianti industriali rimane un problema che può portare a conseguenze molto serie e anche comportare perdite economiche ingenti in caso di attacchi ai processi di lavorazione e sviluppo. Nel corso della sua analisi sul panorama delle minacce in vari ambiti industriali, l’ICS CERT (Industrial Control Systems Cyber Emergency Response Team) di Kaspersky Lab ha scoperto che quasi...

Tutelare i dati sensibili? Si può con la certificazione di alti standard di sicurezza

Il progressivo e costante diffondersi dell’Internet of Things ha cambiato il concetto di sicurezza informatica aumentando esponenzialmente la superficie virtuale esposta agli attacchi e generando nuove sfide per la cyber security. IMQ, ente italiano nel settore della valutazione di conformità, è in grado di garantire una visione d’insieme delle problematiche di qualità e sicurezza ICT. Cosa si può fare per migliorare Uno...

Fortinet, ecco come riconoscere e prevenire le truffe informatiche moderne

Le truffe informatiche possono colpire chiunque ignori i comuni segnali d’allarme. Man mano che le persone continuano ad adottare un numero sempre maggiore di dispositivi collegati alla rete, aumenta il rischio di cadere vittime di una truffa. Conoscere le più comuni truffe informatiche di oggi, assieme ai segnali rivelatori di tali frodi, può aiutare gli utenti a salvaguardare preziose...

Le sfide della sicurezza informatica del 2019 secondo Check Point

Archiviato il 2018, cosa ci porterà il 2019 in ambito cybersecurity? Check Point Software Technologies ha stilato una serie di previsioni per l'anno nuovo. Ransomware e malware si moltiplicano Il ransomware è stato una gallina dalle uova d’oro per i criminali, oltre che un diversivo per scopi più distruttivi: ad esempio, Petya sembrava un ransomware ma causava danni bloccando i dati....

La Threat Intelligence a portata di tutte le aziende

Kaspersky Lab presenta il nuovo Kaspersky Private Security Network, una versione “privata” di Kaspersky Security Network. La soluzione consente alle aziende di incrementare la velocità di rilevazione delle minacce grazie all'accesso in tempo reale ad un'infrastruttura globale di threat intelligence composta da 80 milioni di sensori e di evitare di condividere i dati sensibili al di fuori dalla rete aziendale. Cloud...

WatchGuard: protezione dai malware grazie all’IA. Anche per PMI

Anche in estate WatchGuard non si ferma. Ben due i lanci importanti in agosto: uno relativo alla nuova appliance UTM Firebox M270, riconosciuta come la più veloce da Miercom nella sua categoria; l’altro lancio riguarda il nuovo antivirus basato su intelligenza artificiale, IntelligentAV. M270, veloce appliance entry-level con montaggio su rack Un test indipendente condotto da Miercom conferma che il nuovo...

Cybersecurity: difendersi con l’intelligenza artificiale

Check Point Software Technologies lancia CADET (Context-Aware Detection and Elimination of Threats), tecnologia basata sull'intelligenza artificiale che permette di rilevare un contesto sensibile ed eliminare le minacce al suo interno. Infatti, oggi una delle sfide più complesse nel mondo della sicurezza informatica è identificare con precisione se un file è dannoso o benigno. Un chiaro esempio è il file eseguibile....

La difesa dei sistemi SCADA dai Cyber Attack non è più rinviabile

Nonostante la pericolosità di un potenziale attacco verso i sistemi industriali sia ampiamente riconosciuta, in larga parte, per circa il 90% delle ricerche effettuate in ambito internazionale su reali sistemi industriali nell’ultimo quinquennio, si è riscontrato un livello di sicurezza estremamente basso ed in alcuni casi critico. Per avere un’idea dell’entità di un danno reale causato da un Cyber Attack,...

Bastano 20 dollari per compromettere una rete aziendale

Sono sufficienti 20 dollari e poche ore di lavoro da chiunque abbia conoscenze di programmazione anche di base per creare un potente strumento di hacking. È quanto emerge da un esperimento condotto dai ricercatori di Kaspersky Lab, che hanno esaminato i tool hardware e software disponibili online che consentono di intercettare password segrete. Hacking "fai da te" A questo fine, è stato fatto...