MISE: oltre 340 milioni per la digitalizzazione delle PMI del Sud

Dal 29 gennaio 2019 le micro, piccole e medie imprese delle Regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) potranno presentare domanda per partecipare al Bando Macchinari Innovativi, la nuova iniziativa della Direzione generale Incentivi alle Imprese del Ministero dello Sviluppo Economico. Grazie alle risorse del PON Imprese e Competitività 2014-2020 FESR e del Programma nazionale complementare di azione...

Pronti 8 miliardi per la digitalizzazione delle imprese piemontesi

L’accordo triennale “Progettare il futuro” siglato tra Confindustria Piccola Industria e Intesa Sanpaolo porta 8 miliardi alle imprese del Piemonte, per cogliere le opportunità offerte dalla “quarta rivoluzione industriale”. "Il piano Industria 4.0 può innescare un processo virtuoso di crescita: la spinta alla domanda interna di beni di investimento può alimentare il portafoglio ordini delle imprese italiane e piemontesi della meccanica, dove è...

Mise, stanziati altri 242 milioni per Pmi digitali

Il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda ha disposto con decreto l’integrazione della dotazione finanziaria dei voucher per la digitalizzazione delle PMI per 242,5 milioni di euro. Le risorse complessivamente disponibili per la concessione del contributo salgono, così, a 342,5 milioni di euro. La decisione è stata presa, a fronte di oltre 90.000 domande presentate, per evitare che il riparto...

Da Intesa San Paolo 15 miliardi per le Pmi marchigiane

Regione dopo regione, prosegue l'impegno di Intesa San Paolo nel sostenere il rinnovamento del nostro manifatturiero. La banca - da mesi in tour per l'Italia per presentare il fondo "Progettare il Futuro" - ha infatti ora stretto un accordo con Confindustria Piccola Industria per destinare alle Marche 15 miliardi di euro a favore degli investimenti nell'Industria 4.0. Beneficiarie dell'accordo sono le...

Di Maio: nel 2019 confermeremo le misure di Industria 4.0

Avanti tutta con l'Industria 4.0, soprattutto a favore delle PMI e con un occhio di riguardo alle imprese del Sud. In un'intervista a "Il Sole 24 Ore" venerdì scorso il vicepremier Luigi Di Maio ha annunciato che "Confermeremo le misure di Industria 4.0 per il 2019. Stiamo lavorando per articolare meglio le misure, riducendo la burocrazia per l’accesso e favorendo un...

Pronti 10 miliardi per le imprese del Nord-Ovest

È stato presentato a Genova, con la collaborazione di Piccola Industria Confindustria Liguria, l'accordo triennale "Progettare il futuro" siglato da Confindustria Piccola Industria e Intesa Sanpaolo, dedicato alla competitività e alla trasformazione delle imprese, per cogliere le opportunità offerte dalla ‘quarta rivoluzione industriale'. La partnership mette a disposizione un plafond nazionale di 90 miliardi di euro, dei quali 10 miliardi...

Pronti 70 mila euro per le Pmi di Biella e Vercelli

La Camera di commercio di Biella e Vercelli ha approvato il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), per favorire la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori (MPMI). Da qui l’iniziativa “Bando voucher digitali I4.0 - Anno 2017” per promuovere l'utilizzo, da parte delle MPMI del territorio, di servizi o soluzioni focalizzati sulle...

A Perugia 600 mila euro per l’innovazione digitale delle PMI

La Camera di commercio di Perugia ha approvato un nuovo intervento finalizzato a sostenere le imprese che realizzano progetti di innovazione informatica e digitale. L'iniziativa, volta a contribuire al mantenimento dei livelli occupazionali e della forza competitiva delle imprese della provincia di Perugia, prevede uno stanziamento di 600 mila euro. Il bando è rivolto prioritariamente alle imprese che operano nel comparto...

BNL e Confindustria Umbria promuovono la digitalizzazione delle PMI

BNL ha siglato un accordo con Confindustria Umbria per promuovere tra le imprese del territorio la diffusione delle tecnologie abilitanti della manifattura digitale.  BNL si propone di sostenerle in questo delicato passaggio, azzerando il tasso di interesse sui finanziamenti per i primi tre mesi della loro durata, fermo restando che le aziende potranno ovviamente anche beneficiare delle agevolazioni regionali, nazionali...

Calabria, firmato il patto per la crescita 4.0

Sostenere la ripresa in atto in Calabria. È questo l’obiettivo dell’accordo tra UniCredit, Confindustria Reggio Calabria e Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Il “Patto per la crescita della Calabria” punta a stimolare la nascita di nuovi progetti imprenditoriali giovanili, in particolare legati ad Industria 4.0. Inoltre vuole favorire lo scouting di aziende e di spin off universitari, con...