Miur e Campania insieme per lo sviluppo delle competenze digitali

“Accordo di collaborazione sulla Promozione e Sviluppo Continuo delle Competenze Digitali”: questo il titolo dell’accordo tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e la Ricerca e la Regione Campania. L'obiettivo è preparare le nuove generazioni, ma anche le adulte, ai nuovi paradigmi e alle sfide globali, attraverso l’acquisizione di competenze in linea con quanto richiesto dal mondo del lavoro, delle professioni e delle imprese. "La...

A Brescia una summer school sui materiali per l’industria

Il prossimo settembre, dal 18 al 22, si terrà a Brescia una summer school sul tema “Materials for Industry”. La scuola, di respiro internazionale, è organizzata e finanziata dall’Università degli Studi di Brescia ed è aperta a studenti di dottorato, laureati e persone del mondo dell’industria. Un percorso interdisciplinare L’iniziativa è dedicata agli aspetti più applicativi dello studio dei materiali, coinvolgendo diverse...

L’Italia collabora con Germania e Francia per promuovere la manifattura digitale

Al di là delle specificità nazionali, l'Europa rappresenta il terreno comune per sviluppare l'industria del futuro. Ecco perché esperti politici, scientifici e dell'industria di Italia, Germania e Francia nei prossimi mesi lavoreranno in sinergia su tre aspetti cruciali di comune interesse relativi all'Industria 4.0: standardizzazione, coinvolgimento delle piccole e medie imprese e testbed, supporto alle policy di livello europeo. I primi...

I Lighthouse Plant faro dell’innovazione manifatturiera

Prosegue il lavoro del Cluster Fabbrica Intelligente per rendere operativi gli impianti Lighthouse. Si tratta di impianti faro creati per avere dei sistemi produttivi che diventeranno il riferimento per il settore manifatturiero italiano nel mondo. L'attività dell'associazione coinvolge aziende, fornitori di tecnologie e organismi di ricerca, facendoli dialogare con i Ministeri. “I Lighthouse Plant," ha spiegato Tullio Tolio, Presidente del Comitato Tecnico Scientifico del...

L’intelligenza artificiale ora duetta con i musicisti

Un’intelligenza artificiale che analizza ed elabora lo stile di un musicista che improvvisa, per poi duettare con lui. Questo in sintesi è “Cracking Danilo Rea”, progetto realizzato su un’idea di Alex Braga e sviluppato da un team di ricercatori del Dipartimento di Ingegneria e del Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo dell’Università Roma Tre riuniti nel nuovo Laboratorio Interdipartimentale...

In Italia sono le imprese ICT a guidare ricerca e sviluppo

Gli investimenti in R&S, i brevetti, i fondi per le Start Up e le infrastrutture digitali sono ancora insufficienti: ad esempio in Italia si investe poco più dell’1% del Pil in R&S, contro quasi il 3% della Germania. Ci sono però segnali di miglioramento. Numeri e analisi portano la firma di ANITEC e Invitalia. Dal 2004 al 2014 la spesa...

È nato l’Apulia Manufacturing RDMI Hub

La Commissione UE ha approvato il progetto Apulia Manufacturing RDMI Hub, patrocinato dalla Regione Puglia e con capofila Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani e come partner il Politecnico di Bari, il Distretto Regionale della Meccatronica Pugliese Medis ed Exprivia, MacNil-Zucchetti, SimNT, imprese del territorio nel campo dell'Information and Communication Tecnology. Si tratta dell'unico HUB europeo operante nel Mezzogiorno d’Italia per supportare...

Il Politecnico di Torino protagonista nel piano Industria 4.0

“Il Politecnico è onorato di essere stato chiamato a far parte della Cabina di Regia del Piano Industria 4.0 ed è pronto a dare il suo pieno contributo.” È questo il messaggio che il Rettore del Politecnico di Torino, Marco Gilli, ha voluto lasciare al Ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, intervenuto all'inaugurazione dell'anno accademico 2016-2017, sul ruolo che...

L’Industria 4.0 parla toscano

Nel corso della manifestazione Toscana Tech, l'amministrazione regionale toscana, l'Istituto Regionale Programmazione Economica, le Università e i principali Enti di ricerca del territorio hanno firmato un protocollo d'intesa che renderà più facile l’incontro e lo scambio tra le aziende, soprattutto le PMI (a partire da 550 imprese già impegnate ad applicare le tecnologie di Industria 4.0), e 180 laboratori di...

La Libera Università di Bolzano al centro del progetto SME 4.0

MIT, Chiang Mai University e Montanuniversität di Leoben: sono solo tre degli otto partner che il Prof. Dominik Matt della Libera Università di Bolzano è riuscito a coinvolgere in SME 4.0, un progetto europeo per il miglioramento dei cicli produttivi nell’Industria 4.0. Nei prossimi quattro anni, il consorzio universitario, la cui capofila è la stessa Libera Università di Bolzano,...