Fujitsu: cresce la fiducia nelle decisioni prese dalle IA

Tre business leader su cinque (63%) affermano di essere disposti a fidarsi delle decisioni prese da una AI a patto di poter conoscere i ragionamenti da cui esse scaturiscono. E' quanto rileva lo studio Fujitsu Future Insights Global Digital Transformation Survey Report 2019 che ha coinvolto 900 top manager e decision maker di grandi e medie aziende di 9 Paesi. Due...

Federmacchine: 2019 stazionario per l’industria dei beni strumentali

Nel 2018, il fatturato dell’industria italiana costruttrice di beni strumentali si è attestato a oltre 49 miliardi di euro, segnando un incremento del 6,2% rispetto all’anno precedente. Il risultato è stato determinato principalmente dal buon andamento delle consegne sul mercato interno. Più moderato l’incremento dell’export. Di tenore diverso l’outlook sul 2019 che dovrebbe segnare sostanziale stazionarietà. Ottimo l’andamento delle consegne...

Ucimu: arretrano gli ordini di macchine utensili

Nel secondo trimestre 2019, l’indice UCIMU degli ordini di macchine utensili ha segnato un calo del 31,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In valore assoluto l’indice si è attestato a 74,6 (base 100 nel 2015). Il risultato complessivo è stato determinato dal deciso arretramento registrato nella raccolta ordinativi sia sul mercato interno che sul mercato estero. In particolare, gli ordini raccolti...

Gli smart glass conquistano le società di ingegneria

In Europa l’89% delle società di ingegneria dichiara di essere pronto per l’adozione degli smart glass, rendendo questo settore quello più interessato all’applicazione di questi dispositivi. Questo risultato è stato rivelato da una ricerca condotta da dynabook (precedentemente Toshiba), in collaborazione con Walnut Unlimited, tra più di 1.000 manager IT senior di aziende di grandi e medie dimensioni. Allo stesso modo,...

Il successo aziendale? Una questione di metodo

Quando i progetti non funzionano, non dipende dalle persone ma dal metodo. In una frase, ecco l’approccio Agile nella gestione dei progetti aziendali. A Milano manager e imprenditori sono stati a lezione da JJ Sutherland, esperto mondiale di Agile e di Framework Scrum, per la prima volta in Italia su invito del Gruppo Galgano. Il workshop è iniziato con un...

Italia: boom di imprese “specialiste” anti-hacker

Secondo un’elaborazione Unioncamere-InfoCamere sui dati del Registro delle imprese delle Camere di commercio, tra la fine del 2017 e i primi tre mesi del 2019le imprese italiane che offrono servizi nel campo della sicurezza informatica o della cyber-security sono aumentate di oltre il 300%, passando da poco meno di 700 a oltre 2.800 unità. Non solo nuove aziende ma anche...

La strada verso l’ERP in cloud: sfide e opportunità

L'ERP in Cloud si confronta con “vecchi problemi” che da sempre riguardano la gestione dei processi aziendali di back office, però offre l’occasione di risolverli in modo nuovo, più adeguato alle nuove dinamiche competitive e di mercato legate alla digitalizzazione. Perché questo modello si affermi, tuttavia, è necessario che si allineino diversi fattori e che le aziende diventino più...

Da Industria a Filiera 4.0: i risultati della ricerca RISE 2019

Le radici del paradigma 4.0 affondano nel contesto manifatturiero e ancora di più nei reparti produttivi, in cui l’avvento di nuove tecnologie digitali, promette(va) una significativa crescita sia dell’efficienza, sia dell’efficacia dei processi. Da quel momento, all’incirca il 2012, il concetto di 4.0 è evoluto e si è ampliato, secondo diverse direttrici. Una prima (radicale) modifica è avvenuta quando il...

Busetto (Anie): “Dare continuità al Piano Industria 4.0”

L'industria tecnologica italiana, espressione di Federazione ANIE, continua a fare da traino al sistema economico del Paese e segna ancora performance in crescita: nel 2018 ANIE ha registrato un fatturato aggregato di 80 miliardi di euro. I comparti rappresentati da ANIE hanno raggiunto nel 2018 performance di segno positivo con una crescita del fatturato aggregato totale del 4.7%. In dettaglio...

Quali competenze per i leader dell’era 4.0?

Secondo l’International Business Report (IBR) di Grant Thornton del 2019, ricerca globale effettuata sui dirigenti di imprese del mid-market, l’avanzamento del mondo digitale sarà il fattore di cambiamento più influente secondo il 42% degli intervistati. A seguire l’intelligenza artificiale e i big data (40%) e un maggior utilizzo dell’automazione e della robotica (35%). I leader del futuro dovranno quindi riformulare...