La rete 4.0 è intelligente, autonoma e predittiva

IDC prevede che, entro il 2021, oltre il 25% dei servizi IT infrastrutturali possiederà capacità autonome di gestione e diagnosi che si tradurranno in maggiore efficienza e risparmio grazie alla possibilità di ridurre l’intervento e l’errore umano. In questo scenario, IDC posiziona anche le reti, che stanno rapidamente evolvendo per affermare la loro centralità all’interno dei processi di trasformazione...

Le Pmi italiane sono alla ricerca di innovation manager

L'economia italiana sta dando nuovi segnali di vitalità. Per non perdere il treno della ripresa, le aziende avvertono la necessità di impiegare nuove figure professionali per “svecchiarsi” e meglio competere sugli scenari globali. Secondo l'ultima indagine di Confapi, infatti, export e innovation manager sono le risorse umane attualmente più ricercate dalle Pmi di casa nostra. I ruoli chiave Il 57,4%, infatti, dichiara...

Predictive analytics, il mercato in Italia varrà 100 milioni di euro entro il 2020

Seppur presenti da anni sul mercato, le tecnologie analitiche si apprestano a vivere una seconda giovinezza dovuta all’impiego sempre più sistematico di funzionalità di intelligenza artificiale in grado di perfezionare e migliorare i processi predittivi. Secondo IDC, infatti, nelle aziende italiane la spesa per soluzioni di advanced e predictive analytics sfiorerà i 100 milioni di euro nel 2020. Nel 2017,...

Cybersecurity: aziende “a caccia” di esperti

La domanda da parte delle aziende di competenze legate alla sicurezza informatica cresce più rapidamente dell’offerta. Lo rivela il report del Digital Transformation Institute di Capgemini. Dalla ricerca “Cybersecurity Talent: The Big Gap in Cyber Protection” emerge che il 68% delle società ha riportato un’alta domanda di competenze di sicurezza informatica rispetto al 61% che invece necessita di capacità nel...

Investimenti 4.0 a doppia cifra per la meccanica italiana

L'industria meccanica ha reagito molto bene alla crisi. Complice infatti il Piano Impresa 4.0, la manifattura italiana, rappresentata da Anima Confindustria, segna un +3,8% nel 2017 come produzione, pari a 46,7 miliardi di euro. Di questi, 27 miliardi di euro sono rappresentati dalle esportazioni, in crescita del +2,9% rispetto all'anno precedente. I dati di preconsuntivo 2017 e di previsioni 2018...

Intelligenza artificiale ancora poco sfruttata dalle aziende italiane

Avanti sì, ma con calma. In Italia la percentuale di grandi imprese che ha già avviato progetti di Artificial Intelligence non va oltre il 56%, contro circa il 70% di Francia e Germania. I progetti sono orientati prevalentemente su soluzioni di Intelligent Data Processing (il 35% dei casi) e di Virtual Assistant/Chatbot (25%), mentre sono quasi assenti le applicazioni più...

Programmatore AI e robotic engineer i nuovi lavori del futuro

Nei prossimi anni l’innovazione tecnologica creerà interessanti opportunità e nuovi posti di lavoro. È quanto emerge dall’indagine “Jobs of The Future”, svolta dal gruppo Hays – attore globale nel recruitment specializzato - su di un campione di 300 professionisti italiani, chiamati ad esprimere la propria opinione su quale sarà l’evoluzione del settore dell’Information Technology entro il 2025. I profili più richiesti...

Aumentano gli investimenti per la sicurezza dei workplace digitali

Il 70% dei manager si aspetta, nei prossimi anni, di poter comunicare con i propri collaboratori senza vincoli legati allo spazio fisico di lavoro e al tempo, sottolinea IDC. Ma la trasformazione digitale del workplace, se da un lato promette più flessibilità e un conseguente miglioramento della qualità del lavoro, dall’altro nasconde nuove insidie dal punto di vista della sicurezza...

La Lombardia torna a correre con Industria 4.0 ed export

La Lombardia è riuscita nel 2017 a riagganciare la ripresa in corso in Europa. È quanto emerge dai dati diffusi da Confindustria Lombardia e Unioncamere Lombardia. La media annua di tutti i principali indicatori è infatti più che positiva: produzione +3,7%, fatturato +5,6%, ordini interni +5,2%, ordini esteri +7,5%, CIG al 7,2%. Ancor più significativa, per Confindustria Lombardia, è l’omogeneità...

In Campania l’Industria 4.0 prende il volo

Le PMI della meccanica in Campania promuovono il Piano Industria 4.0: a circa un anno di distanza il 65% delle imprese giudica positivamente o discretamente gli effetti sul settore. Il dato giunge dalla fotografia dell'Osservatorio MECSPE sulle regioni centro-meridionali, presentato a Napoli da Senaf, in occasione della sesta tappa dei "LABORATORI MECSPE FABBRICA DIGITALE, La via italiana per l'industria 4.0",...