Chi guida le aziende è consapevole degli innegabili vantaggi che nascono dal digitalizzare funzionalità chiave come la supply chain; nonostante ciò, molti devono ancora gestire faticosamente sistemi obsoleti, progettati per i problemi del passato e non per le sfide del futuro.

Per aiutare le aziende a rispondere ai sempre più rapidi cambiamenti del mercato, Oracle ha ampliato in modo significativo la sua offerta Oracle Supply Chain Management (SCM) Cloud, che fa parte della Release 13 di Oracle Cloud Applications recentemente annunciata.

Oltre a espandere tutte le funzionalità già esistenti, la nuova versione comprende una serie di soluzioni per la collaborazione con i fornitori, la gestione della qualità, la manutenzione, la pianificazione di operazioni e vendite, la gestione della domanda e la pianificazione degli approvvigionamenti.

Le nuove applicazioni

Di fatto, oltre a centinaia di nuove funzionalità, sono introdotte sei nuove applicazioni.

Oracle Sales and Operations Planning (S&OP) Cloud aiuta le aziende a raggiungere gli obiettivi di business potendo fare rapidamente valutazioni e decidere come agire in base ai piani previsti.

Oracle Demand Management Cloud permette di ottimizzare i rilasci di nuovi prodotti, migliorando la visibilità sulla domanda della clientela, gestirne la variabilità, rilevarla, prevederla e dirigerla con precisione.

Oracle Supply Planning Cloud permette di adattarsi velocemente alla fluttuazione della domanda, potendo pianificare più strategie di produzione e fulfillment in tempo reale, con strumenti per la pianificazione delle attività globali della supply chain.

Oracle Supply Chain Collaboration Cloud consente di pianificare, gestire, collaborare in modo più efficacemente in tutte le attività con fornitori e terzisti.

Oracle Quality Management Cloud permette di creare best practice in tutti i processi: dall’identificazione fino alla risoluzione di eventuali problemi.

Oracle Maintenance Cloud migliora il ritorno sul capitale immobilizzato e abbatte i costi, migliorando la manutenzione degli asset aziendali.