Talend apre un nuovo Data Center in Europa per la piattaforma as-a-Service (iPaaS) di integrazione Cloud Talend Integration Cloud.

Il nuovo center supporta inoltre i clienti che si stanno preparando a essere conformi alla regolamentazione sulla protezione dei dati GDPR, la direttiva volta a rafforzare la protezione dei dati per i cittadini dell’Unione Europea.

Nuova vita per i dati

Il GDPR prevede rigidi requisiti di notifica e elevate multe per mancata osservanza. Per una maggiore sicurezza, il nuovo data center di Talend si sviluppa su due sedi, Francoforte e Dublino, e uno costituisce il sito di backup per l’altro.

Il nuovo data center sarà operativo per i clienti nell’ultimo trimestre di quest’anno.

“Di pari passo con l’adozione di una soluzione iPaaS da parte dei nostri clienti in Europa, il nostro obiettivo primario è quello di semplificare il processo attraverso il quale i dati diventano asset di business,” ha dichiarato Ciaran Dynes, SVP Products, Talend.

Inoltre, ha aggiunto Dynes, “il nuovo data center è strategico per supportare le aziende, e coloro che gestiscono i dati, nel definire i nuovi standard per la sicurezza dei dati, la conformità e la governance.”

Una soluzione scalabile e sicura

Talend Integration Cloud, un iPaaS altamente scalabile e sicuro, offre potenti strumenti grafici, un’elevata qualità dei dati e oltre 900 tra connettori e componenti per il collegamento di database, fonti di Big Data, applicazioni on-premise, applicazioni Cloud e servizi.

La soluzione consente agli utenti di sviluppare flussi di lavoro di integrazione Cloud-to-Cloud e ibridi per un cloud completamente gestito e automatizzo in grado di fornire l’integrazione dei dati su più piattaforme cloud, indipendentemente dal volume o dalla velocità dei dati stessi.