Fioccano le iniziative delle università italiane nell’orizzonte della quarta rivoluzione industriale.

Dal cuore della Toscana, precisamente dall’Università degli Studi di Firenze, giunge la notizia del nuovo Master in Big Data Analytics and Technologies for Management.

L’iniziativa è diretta alla formazione di figure professionali che necessitano di supporto analitico alle proprie decisioni, sia con un approccio tradizionale, sia con i Big Data. L’obiettivo finale è sapere fronteggiare il rischio e valutare ex-ante ed ex-post l’impatto delle proprie decisioni. Creatività imprenditoriale, controllo manageriale e rigore scientifico saranno le virtù distintive di queste nuovi professionisti.

Si parte il 16 dicembre, per una durata delle attività didattiche di 12 mesi. La sede del corso è il Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia, via Laura 48, Firenze.

La scadenza delle domande di ammissione al master è il 15 novembre.