Cisco e TIM hanno scelto il Mobile World Congress per annunciare la firma di un protocollo di intesa che ha l’obiettivo di accelerare la digitalizzazione dell’Italia.

Le due aziende svilupperanno un programma congiunto per offrire soluzioni e servizi di Cybersecurity, Internet of Things, Industria 4.0, smart city e 5G.

I pilastri di questa collaborazione saranno la condivisione di competenze e soluzioni per la trasformazione digitale di imprese, pubblica amministrazione, servizi ai cittadini; uno sforzo comune per sviluppare un ecosistema di partner in grado di valorizzare da subito le opportunità offerte dalle nuove reti mobili 5G; il comune impegno per l’innovazione diffusa, testimoniata dall’ingresso di Cisco nell’acceleratore di start-up TIM #WCAP.

Inoltre, saranno coinvolti nella concreta realizzazione di progetti avanzati anche player industriali, settore pubblico, start up, enti di ricerca di privati e pubblici. Attraverso queste esperienze, crescerà in Italia un ecosistema di attori – aziende, sviluppatori, fornitori – pronti a supportare lo sviluppo economico del Paese.

Il primo passo concreto della partnership strategica messa in campo è testimoniato dall’inserimento della soluzione Cisco Umbrella nell’offerta TIM per le PMI, come solida linea di difesa dagli attacchi informatici.