All’LMT Lab Day Chicago 2018 3D Systems ha presentato NextDent 5100 e 18 nuove resine NextDent.

Con la soluzione NextDent, i laboratori e le cliniche dentali possono produrre dispositivi dentali riducendo allo stesso tempo gli sprechi di materiale e le spese in attrezzature.

Il NextDent 5100 è alimentato dalla tecnologia Figure 4 di 3D Systems, che facilita la stampa 3D ad alta velocità di dispositivi dentali. La stampante è compatibile con soluzioni di scansione e software intra-orale, offrendo risultati più precisi rispetto alle tradizionali tecniche di produzione manuale.

Il NextDent 5100 è completato da un portafoglio di 30 esclusive resine NextDent. Offerti in una varietà di colori estetici, questi materiali consentono ai laboratori odontotecnici e alle cliniche di fornire prodotti finiti che si abbinano perfettamente ai denti e alle gengive del paziente.

Tutti i materiali di stampa 3D dentali NextDent sono biocompatibili e certificati CE, rendendoli adatti per un’ampia gamma di applicazioni. I materiali sono certificati secondo la direttiva 93/42/CEE sui dispositivi medici, elencati presso la FDA e registrati anche in vari altri paesi.