Alleantia, business partner di IBM, presenta AiProd, l’applicazione di intelligenza artificiale di Acoustic Insights realizzata dal partner iProd srl, che si caratterizza per le esclusive funzionalità predittive nei contesti manifatturieri grazie ai quali è possibile prevedere esiti sulla qualità di una lavorazione in corso o sulla qualità di un prodotto in fase di collaudo, aiutando a prevenire onerosi scarti di produzione o costosi tempi di fermo macchina per interventi di assistenza tecnica.

AiProd, di proprietà di iProd srl, è il risultato della collaborazione tra Alleantia, che fornisce sia la tecnologia di interconnessione I4.0 “Plug&Play” dei controllori delle macchine utensili e dei sistemi per produrre, sia la nuova funzionalità dei driver delle periferiche multimediali (microfoni ed anche telecamere) con la quale si rafforza l’ampiezza della già potente libreria di oltre 5000 driver di dispositivi industriali pronti all’uso, IBM, che con la tecnologia Acoustic Insights di Watson, fornisce all’applicazione un sistema di Intelligenza Artificiale per l’addestramento automatico, l’affinamento ed il riconoscimento del pattern acustico comparando i file audio di riferimento, ovvero quelli noti del funzionamento ottimale delle macchine e di metterli in relazione con nuovi file audio acquisiti in tempo reale, attribuendogli uno scoring di equivalenza, dove il punteggio 0% equivale ad un suono completamente nuovo e 100% ad un suono identico già conosciuto dal sistema.

“Aprire la porta dell’intelligenza artificiale al mondo della manifattura, a partire anche dalle piccole aziende – spiega Stefano Linari CEO di Alleantia – è il primo esempio di applicazione di questa tecnologia su scala industriale così grande. La diffusione dell’intelligenza artificiale, quale fattore abilitante nuovi processi di trasformazione digitale in chiave 4.0, può fungere da caso di studio per chi volesse cimentarsi in sviluppi analoghi e quindi dare il via, da un lato, ad altri filoni di applicazioni simili, ma anche per chi ad esempio, costruisce e vende utensili, che avvalendosi di questo sistema di intelligenza artificiale addestrato a rispondere automaticamente quando le macchine utensili non funzionano in modo adeguato, si dota di un plus decisamente importante che permette di offrire al cliente un vantaggio straordinario per ottenere il massimo dal suo investimento e dalla scelta del suo fornitore.”