Dà nuovi frutti la collaborazione quasi decennale tra K.L.A.IN.robotics e DECA, specializzata nella produzione di vibratori industriali e sistemi di asservimento.

Grazie a K.L.A.IN.robotics, DECA è oggi in grado di creare macchinari che possano operare su articoli differenti e particolari, cambiando rapidamente i formati dei prodotti da processare e, allo stesso tempo, capaci di servire i più svariati settori, da quello della cosmetica fino all’automotive.

Una collaborazione che non si fonda unicamente sulla distribuzione di robot e componenti di meccatronica da parte di K.L.A.IN.robotics, ma va oltre, verso il supporto e la consulenza tecnica.

Frutto di tutto questa filosofia è Robhofeed, il macchinario di asservimento robotizzato realizzato per l’azienda cliente Sorini & Migliavacca, attiva a livello internazionale nella produzione di pennelli e applicatori per il settore packaging cosmetico.

L’impianto è in grado di processare prodotti che non potrebbero esserlo con sistemi tradizionali, offrendo una versatilità molto più ampia su particolari molto diversi tra loro, garantendo la possibilità di avere un cambio di formato istantaneo, gestibile e programmabile da pannello. Robhofeed offre quindi soluzioni di presa pezzi non orientata, eliminando eventuali incastri o fermi macchina, grazie all’utilizzo di robot antropomorfi o scara, guidati da un sistema di visione in grado di coordinare perfettamente la presa robotizzata.

Una collaborazione proficua e già consolidata nel tempo quella tra K.L.A.IN.robotics e DECA, che lavorano in sinergia anche all’interno di open day e fiere. Le due società saranno infatti insieme anche a MECSPE Bari 2019.