Appuntamento domani presso la LIUC Business School con la presentazione dell’edizione 2020 dell’Executive program L’EANDUSTRY 4.0, fortemente caratterizzato da modalità didattiche esperienziali. La partecipazione è gratuita ma occorre iscriversi compilando questo FORM.

Quando si dice che il paradigma Industry 4.0 è nato all’interno delle aziende automobilistiche tedesche ci si dimentica che tali aziende, prima di essere “tedesche”, sono anzitutto “automobilistiche” e, come tutte le aziende del settore automotive a qualunque latitudine esse si trovino, sono lean.

Industria 4.0 e fabbrica snella

Processi produttivi e logistici snelli, ovvero pensati in ottica lean, sono un prerequisito fondamentale per l’implementazione del paradigma industry 4.0. Automatizzare, o governare sfruttando le tecnologie digitali, processi complessi oltre a essere estremamente difficile e oneroso, rende il sistema logistico-produttivo in cui questi processi sono inseriti rigido e, al contempo, poco robusto.

Per contro, “innestare” il paradigma industry 4.0 su una fabbrica snella ha un incredibile effetto leva sui vantaggi associati alla filosofia lean in termini di stabilità delle performance, di qualità degli output e di riduzione dei tempi di risposta al cliente.

Sperimentare in una fabbrica simulata

In particolare, per ciascuno degli argomenti trattati nell’ambito lean e in quello industry 4.0, i discenti saranno chiamati a sperimentare quanto appreso sull’i-FAB, una fabbrica simulata per la produzione di calcio balilla progettata da LIUC e realizzata con il contributo di numerosi partner industriali: Bosch-Rexroth, Bossard, Comau, Hartig, Omron, Rivetta Sistemi, Tema.

L’i-FAB si configura come una palestra dove “il poter operare senza paura di commettere errori” consentirà ai discenti di comprendere appieno e di fare propri i concetti riguardanti la progettazione e la gestione di fabbriche snelle e intelligenti in modo più semplice e immediato di quanto consentirebbe di fare la tradizionale formazione ex cathedra.

Si parte a marzo 2020

Il programma executive program L’EANDUSTRY 4.0 si struttura in quattro moduli: Lean Manufacturing (6 marzo – 18 aprile 2020), Industry 4.0 (8 maggio – 4 luglio 2020), Gestione del Cambiamento (11 – 19 settembre 2020), Project Work (settembre – ottobre 2020).

Il Project Work sarà sviluppato da ciascun partecipante presso l’azienda di appartenenza sotto la supervisione di un docente dell’executive program.

I destinatati dell’iniziativa sono i responsabili e gli assistenti al responsabile di produzione, logistica, industrializzazione/tempi e metodi, miglioramento continuo, ufficio tecnico e manutenzione.

Iscrizione aperte fino al 29 febbraio 2020.