Nasce dalla collaborazione tra Telmotor e AMCO una nuova soluzione di Industria 4.0. La nuova macchina progettata per rettificare il diametro esterno delle filiere si avvale infatti delle soluzioni Siemens proposte da Telmotor.

Nata nel 1992 e fondata dai quattro fratelli Cometti, l’obiettivo di AMCO è produrre macchine specifiche per tipologia di lavorazione. La nuova macchina è composta da bracci per il carico del pezzo e da un sistema a 3 assi che sposta la mola in X, Y e C in modo da rettificare anche i pezzi conici. Gli assi sono movimentati da viti a ricircolo di sfere su pattini e guide e il moto viene dato da tre motori Siemens con relativi azionamenti, selezionati da Telmotor. Le rotazioni di mola e mandrino, sono poi gestite da inverter e motori asincroni Siemens. La macchina è inoltre dotata di controllore Siemens Simatic ET200SP e pannello Siemens Simatic Comfort Panel KTP900F.