La digitalizzazione come chiave per vincere le sfide incalzanti nel mondo delle bevande. Parte da questo convincimento la collaborazione di The Absolut Company con Siemens Digital Industries Software.

L’azienda condurrà un progetto pilota di Siemens Opcenter Execution Process (precedentemente denominato SIMATIC IT Unified Architecture Process Industries) in una delle tre fabbriche di Ahus, come primo passo di un’implementazione che coinvolge le tre fabbriche dove vengono prodotti superalcolici distribuiti in tutto il mondo.

Le sfide nel mercato delle bevande

Con Siemens Opcenter, The Absolut Company potrà rispondere meglio ad alcune sfide del mercato delle bevande, fra cui la crescente domanda di prodotti di alta qualità e grande varietà nell’offerta e nella produzione, oltre alle forti pressioni sui prezzi che interessano il mercato globale del food and beverage.

“Le aziende di prodotti di largo consumo devono far fronte a una regolamentazione crescente, gestire una produzione su scala globale che risponda a esigenze locali e fronteggiare una concorrenza pressante che comprime i margini di guadagno,” afferma Mats Friberg, Vice President & Managing Director for Nordic Operations di Siemens Digital Industries Software. “The Absolut Company riconosce che la chiave per essere sempre un passo avanti in questo settore volubile è la digitalizzazione”.

Coprire tutta la catena del valore

Siemens Opcenter Execution fa parte dell’offerta di Siemens per le aziende del largo consumo, del settore alimentare e delle bevande. La soluzione è stata sviluppata per coprire tutta la catena del valore, dal ricevimento delle materie prime alla distribuzione dei beni prodotti, con controllo di qualità, pianificazione e programmazione dei prodotti, reportistica, trend e analisi avanzate.

Siemens Opcenter Execution Process aiuterà The Absolut Company a migliorare la tracciabilità, a gestire gli ordini in modo più efficiente e a monitorare la produzione in tempo reale.