Intesa Sanpaolo ha scelto di sostenere il master in Digital Transformation per il Made in Italy promosso da Talent Garden grazie a 24 borse di studio a copertura totale per 24 posti disponibili confermando l’importanza che un percorso formativo dedicato alla trasformazione digitale ha, oggi, nel nostro Paese.

Il Master fornirà gli strumenti necessari per comprendere le nuove opportunità offerte dal digitale per portare l’innovazione nelle aziende, focalizzandosi soprattutto sulle tante piccole e medie imprese che popolano l’ecosistema italiano.

Si tratta di un percorso formativo concentrato sulle esigenze del Made in Italy. Il Master prevede 11 settimane di full immersion in aula secondo un modello di bootcamp, e 4 settimane di tour in tutta Italia visitando diverse aziende e lavorando su dei veri progetti di trasformazione digitale.

Gli studenti del Master in Digital Transformation per il Made in Italy provengono da percorsi formativi o professionali diversi e hanno alle spalle background di tipo economico, umanistico, ingegneristico o informatico.