Compie due anni Microsoft for Startups, pensato per sostenere le startup in tutto il mondo.

Ad oggi il programma di accelerazione di Microsoft ha contribuito a mettere in contatto startups e aziende in oltre 140 Paesi nel mondo, offrendo loro anche supporto tecnico e consulenza business.

Microsoft ha annunciato, in occasione del secondo anniversario della nascita del programma, che solo nel prossimo anno le aziende attive all’interno del programma raggiungeranno una quota di oltre 1 miliardo in opportunità di business per le startup B2B, grazie alla possibilità offerta dal programma stesso di accedere alla rete di vendita di Microsoft per proporre le loro soluzioni ai clienti dell’azienda.

In particolare, le startup del programma registrano una media di crescita a sei cifre per ogni accordo raggiunto con i clienti, proprio grazie al fatto che la rete di venditori Microsoft possa proporre le loro soluzioni ai clienti Microsoft.

Le aziende invece che sono parte del network Microsoft for Startups hanno raccolto collettivamente oltre 3,5 miliardi di dollari in finanziamenti successivi.

I nuovi annunci

Microsoft inoltre ha annunciato che tutte le startup nel programma riceveranno l’accesso a GitHub Enterprise, servizio che estende la flessibilità e la funzionalità di GitHub con funzionalità che semplificano la gestione degli account e che offrono ulteriori controlli per la sicurezza, la compliance e l’implementazione, mano a mano che il team si espande.

Nei prossimi mesi infine chi entra a far parte di Microsoft for Startups avrà accesso anche a Microsoft Power Platform che consente alle organizzazioni di analizzare dati, sviluppare soluzioni, automatizzare i processi e creare agenti digitali.

Il programma Microsoft for Startups di recente è arrivato anche in Italia grazie alle partnership siglate a Torino con OGR e a Milano con Fondazione Cariplo.