Microsoft, insieme all’ecosistema dei suoi partner all’interno dell’iniziativa Solidarietà Digitale del Ministero per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione, mette a disposizione gratuitamente la sua tecnologia, la sua competenza e i suoi esperti IT per superare velocemente eventuali blocchi tecnologici ed abilitare allo smart working tutte le aziende ed enti italiane, dalle PMI alle imprese private e pubbliche, alle istituzioni ed alle scuole, permettendo di fronteggiare le emergenti necessità di lavoro da remoto e in mobilità mantenendo un alto livello di produttività e collaborazione in tutta sicurezza.

In particolare, Microsoft mette a disposizione:

  1. per i clienti che non hanno licenze Office 365: oltre alla versione gratuita di Microsoft Teams disponibile, è stata predisposta della documentazione specifica per supportarli nell’attivazione del servizio (guide operative, demo, video, brochure informative).
  2. per i clienti con licenze Office 365 già acquistate: supporto all’attivazione di Microsoft Teams tramite la divisione di risorse tecniche Microsoft Services, un ecosistema di Partner specializzati disponibili sul territorio nazionale e attraverso la condivisione di best practices e materiali utili (guide operative, demo, video, brochure informative).

Microsoft Teams permette di creare un ambiente di collaborazione in pochi passaggi.

Microsoft invita ad accedere al link di Microsoft Teams se non si ha Office365. Se si è cliente Office 365 Microsoft invita a scaricare l’applicazione Microsoft Teams per ottenere funzionalità illimitate come chat, videochiamate, condivisione di file, archiviazione e molto altro.