Ospitato nei locali del Digital Innovation Hub di Confartigianato Imprese Vicenza, è stato inaugurato il Learning Center Comau, l’unico centro autorizzato della Provincia di Vicenza dedicato all’insegnamento della robotica industriale per le imprese e delle materie STEM per studenti.

A partire già da questo mese al DIH sarà possibile organizzare workshop formativi certificati, corsi e seminari, attraverso l’uso degli e.DO Comau, quattro bracci robotici a sei assi pensati per essere utilizzati in sicurezza in ambienti non industriali.

Inoltre grazie ai Desk Simulator, sarà possibile “trasformare” gli e.DO in veri e propri robot industriali permettendo di attivare anche i corsi per il Patentino della Robotica, una certificazione riconosciuta a livello mondiale utile per il mercato del lavoro.

Il Learning Center prenderà vita grazie al team di facilitatori selezionati dal DIH Vicenza nell’ambito del progetto La Cantera, realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cariverona, che vede in qualità di capofila la Fondazione ITS Meccatronico del Veneto, co-fondatori il Centro Consorzi di Belluno e il DIH di Confartigianato Imprese Vicenza. Saranno inoltre coinvolti il FabLab di Belluno, il FabLab di Bassano Cre-Ta e il FabLab di Dueville. La Cantera è un trampolino di lancio per una moltitudine di attività e opportunità che coinvolgono i giovani, dai 16 ai 30 anni, in particolare dei territori di Vicenza, Belluno e Bassano del Grappa.

Tra le attività previste e organizzate al DIH, ci saranno i laboratori tematici in cui verrà simulata la supply chain e la logistica 4.0 o dove si estenderanno le funzioni degli e.DO grazie al linguaggio di programmazione Python.

Il Learning Center, oltre ad avere un ruolo decisivo nell’ambito del progetto La Cantera, andrà a incrementare ulteriormente l’offerta formativa che il DIH Vicenza erogherà, in qualità di nodo specializzato sull’orientamento e la formazione, all’interno del Competence Center Artes 4.0. In particolare sarà rafforzata la collaborazione con l’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova che nell’ambito di Artes 4.0. ha selezionato il DIH quale luogo privilegiato per la formazione digitale.