Hewlett Packard Enterprise ha presentato l’HPE 5G Lab, un ambiente di test e sviluppo in cui telco e partner possono validare e integrare soluzioni di rete 5G.

“Nonostante le molteplici implementazioni di successo, persistono ancora dubbi sulla capacità delle tecnologie 5G open di sostituire realmente il vecchio modo di costruire reti”, ha dichiarato Phil Mottram, vice president e general manager della Communications and Media Solutions presso HPE. “Con il lancio dell’HPE 5G Lab, le telco, i solution vendor e gli stakeholder nazionali possono testare con fiducia nuove soluzioni innovative e garantire che siano pronte per una più ampia adozione”.

L’HPE 5G Lab ha già ottenuto il supporto di diverse realtà tra cui Affirmed Networks, Casa Systems, Intel, Metaswitch, Openet e Red Hat.

Un portafoglio a 5G

Il crescente portafoglio di soluzioni 5G di HPE migliora il potenziale del 5G nella componente core della rete, all’Edge e per l’Enterprise. Già quest’anno HPE ha introdotto HPE 5G Core Stack, una soluzione aperta cloud-native 5G; l’HPE Resource Aggregator for Open Distributed Infrastructure Management, che semplifica la gestione dell’infrastruttura di calcolo per le telco per il 5G in migliaia di siti; HPE Edge Orchestrator, che consente alle telco di fornire nuovi servizi di Edge computing ai clienti nell’Edge della rete.

Ora, l’HPE 5G Lab fornisce un terreno di prova che consente alle telco di convalidare queste tecnologie, prepararsi per una più ampia adozione e investire con fiducia.

Gli standard 5G sono stati progettati in modo che le telco possano costruire le loro reti 5G con piattaforme open e cloud-native, che utilizzano componenti software e hardware modulari di diversi fornitori, consentendo loro di implementare nuovi servizi 5G in modo più veloce, più sicuro e più flessibile.

Il focus iniziale del laboratorio HPE 5G Lab sarà quello di portare  innovazione alla componente core della rete mobile, precedentemente considerata come un unico monolitico.

In collegamento con il Colorado

L’HPE 5G Lab, situato a Fort Collins, Colorado, è disponibile in tutto il mondo per i clienti e i partner HPE tramite accesso remoto e comprende la fornitura di personale per la gestione e il funzionamento dell’ambiente del laboratorio, nonché l’assistenza per l’integrazione e i test.

Per accedere all’HPE 5G Lab e ottenere la convalida con l’HPE 5G Core Stack, gli ISV devono prima di tutto aderire al programma HPE Partner Ready.