Per il terzo anno, Verizon e Unloc promuovono un concorso dedicato ai giovani imprenditori in tutta Europa.

La Young Entrepreneurs Challenge invita gli imprenditori europei tra i 16 e i 25 anni a presentare online la loro start-up basata sulla tecnologia. Un gruppo di dirigenti senior di Verizon giudicherà le idee in base alla loro fattibilità, sostenibilità e innovazione tecnologica. Il vincitore otterrà 10.000 sterline di finanziamento, oltre a un pacchetto di tutoraggio e accesso a servizi pro bono per aiutarlo a realizzare la sua attività. Inoltre, tutti i finalisti riceveranno un premio di 1.000 sterline.

Le domande di partecipazione potranno essere inviate fino al 22 gennaio 2021.

Il concorso porta il focus sull’innovazione anche in Europa, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo personale, la tecnologia e le capacità imprenditoriali tra i giovani.

“Il team di Verizon lavora regolarmente con scuole e gruppi universitari, per aiutare gli studenti a sviluppare le competenze aziendali e tecnologiche richieste nel mercato del lavoro”, ha dichiarato Dyanne Ierardo, responsabile HR di Verizon International. “Non vediamo l’ora di valutare tutti progetti che verranno presentati e di supportare il vincitore nel trasformare la sua idea in realtà”.

“Riteniamo che questa competizione offra una piattaforma preziosa in cui i giovani possono promuovere le loro idee imprenditoriali creative e non vediamo l’ora di aiutare il vincitore a fare il primo passo per trasformare il proprio progetto in un vero business”, ha aggiunto Hayden Taylor, Managing Director di Unloc.