Nel bar robotico di Dubai da alcune settimane vengono impiegati dei robot industriali per il servizio ristoro.

Sotto gli occhi dei clienti, i robot preparano caffè, spuntini e bevande fredde: il bar robotizzato di Dubai è stato inaugurato a metà giugno.

A gestire il bar totalmente automatizzato è il gruppo Hussain Lootah Group (HLG). I tre robot KUKA del tipo KR 16, della serie KR CYBERTECH, preparano le ordinazioni effettuate dai clienti tramite smart devices. Sono silenziosi, estremamente rapidi e rispettano le più severe norme igieniche. In questi tempi di coronavirus e di distanziamento sociale si tratta di un concetto sostenibile. Il servizio al tavolo viene effettuato da robot del partner di sistema DGWorld. L’ospitalità digitale accoglie con successo ogni giorno numerosi clienti.

I robot di servizio del bar robotico, oltre a preparare caffè, tè e succhi in diverse varianti e a servire spuntini appena sfornati, eseguono degli intermezzi danzanti su varie canzoni, per intrattenere i clienti.