Ingegnerizzati per specifici mercati industriali verticali – dalla visual communication alla serigrafia, dalla cartotecnica ai diversi comparti dell’industria -, i sistemi di stampa di Liyu consentono di stampare direttamente sulla maggior parte dei materiali. Tutte le soluzioni sono conformi agli standard dell’Industry 4.0 e offrono la possibilità di essere aggiornate nel tempo, aumentando il numero delle teste di stampa.

Ammiraglia per stampe di grande formato, la flatbed Liyu KC-UV. Con tecnologia Made in Europe ed elettronica proprietaria, questa stampante in piano garantisce velocità di esecuzione e versatilità lavorando supporti fino a 25 cm di altezza.

Per la stampa di materiali in bobina, Liyu propone la roll to roll PCT LED con esclusivo sistema di tensionamento che permette di lavorare su una vasta gamma di supporti in rotolo quali backlit, canvas, banner, carta fotografica, vinile, così come su materiali atipici come il poliestere elasticizzato.

Le nuove ibride della famiglia Liyu si chiamano Platinum Q2 e Q3 Hybrid. Entrambi i modelli, contraddistinti rispettivamente da luce di stampa fino a 2050 mm e 3300 mm, sono dotati di un esclusivo meccanismo di apertura ad “ali di gabbiano” che permette il veloce passaggio dalla versione roll to roll alla stampa in piano.

A completare la gamma Liyu il plotter da taglio piano Platinum Q-Cut, che taglia, fresa e cordona con la possibilità di cambio automatico degli utensili.

I clienti italiani possono testare personalmente le prestazioni di questi sistemi presso l’attrezzata Sala Demo di Liyu Italia, a Peschiera Borromeo, in provincia di Milano, dove riceveranno la consulenza pre-vendita e l’assistenza post-vendita di un team che opera in stretta sinergia con i rivenditori autorizzati, tra cui Colorcopy per tutto il nord e il centro Italia.