Mentre l’Industria 4.0 riguardava la manifattura intelligente, ora si parla diffusamente di una nuova tendenza: l’Industria 5.0 che riconosce l’importanza del coinvolgimento umano per lo sviluppo di nuove idee, lo stimolo al cambiamento e la creazione di relazioni con il cliente reciprocamente soddisfacenti. Si potrebbe considerarla come la “riumanizzazione” dell’automazione.

Questa nuova fase intende reintrodurre il “tocco dell’uomo” nella produzione e incrementare la collaborazione tra uomini e sistemi intelligenti per garantire un successo a lungo termine. Non si oppone all’automazione ma ne enfatizza l’uso intelligente, valorizzando il ruolo degli esseri umani e delle macchine, in egual misura.

L’Industria 5.0 sostiene che il futuro consiste nella cooperazione tra uomini e macchine per sviluppare prodotti sempre più personalizzati in funzione delle esigenze dei clienti finali.

Ritengo che la stampa sia nella posizione ideale per adottare i principi dell’Industria 5.0, ne è un esempio la stampa programmatica che unisce le piattaforme di marketing automation al flusso di lavoro della stampa digitale automatizzata, al fine di creare contenuti promozionali fortemente personalizzati in funzione dei comportamenti e le interazioni che i clienti hanno avuto attraverso i diversi touch point di un brand. Infatti, anche se potrebbe sembrare un controsenso, la continua evoluzione dell’Intelligenza Artificiale, sostiene e ottimizza la correlazione fra contenuti fisici e digitali, poiché offre l’incredibile possibilità di estrarre e rielaborare dati fondamentali per poter creare contenuti promozionali personalizzati.

È in questo contesto che la stampa torna a essere protagonista, poiché è una soluzione che senza dubbio aiuta a creare un contatto più diretto con i clienti, attirando la loro attenzione e veicolando i messaggi del brand, stimolando l’aspetto emozionale e non verbale.

L’importante è guardare oltre l’automazione fine a se stessa e concentrarsi sul valore umano aggiunto che si può creare ottimizzando i processi. Ad esempio, se si riduce il coinvolgimento dei collaboratori nelle attività di routine, questi potranno impiegare la loro creatività e il loro ingegno nello svolgimento di mansioni più importanti. Avendo a disposizione più tempo e dati di elevata qualità, potranno supervisionare i sistemi, prendere decisioni dinamiche e trovare nuove opportunità per migliorare il servizio offerto ai clienti.

Lo scopo dell’automazione non è eliminare posti di lavoro ma trasformarli e migliorarli per fare emergere il vero valore dell’intero team. I collaboratori analizzeranno immediatamente i dati aggiornati sulla produzione e utilizzeranno le informazioni in modo più intelligente e proattivo per prendere decisioni aziendali migliori e forse anche identificare tendenze future. Grazie ai progressi tecnologici, come le reti 5G, i dati saranno tempestivamente disponibili e forniranno una visione del business in tempo reale, consentendo rapidi adeguamenti e interazioni più personalizzate ed efficaci con i clienti.

Indipendentemente dal livello raggiunto lungo il proprio percorso di trasformazione digitale, le aziende hanno l’opportunità di implementare processi più intelligenti e connessi, in cui risorse umane e funzionalità tecniche si uniscono per massimizzare il valore offerto ai clienti. Ne sono un esempio i bot, applicazioni software di Intelligenza Artificiale in grado di agire simulando un operatore umano in un rapporto reciproco di scambio e collaborazione con gli utlizzatori. Si pensi ai Chatbot utilizzabili dal personale tecnico sul campo per supportare le attività di manutenzione e configurazione delle soluzioni di stampa.

Il futuro prevede l’unione di intelligenza umana e artificiale per la creazione di prodotti e servizi unici che consentiranno alle aziende di distinguersi realmente.

Quale attore di riferimento nel settore delle soluzioni di stampa digitale, Canon può giocare un ruolo strategico in questo processo, supportando le aziende nel loro percorso di trasformazione del proprio modello di business attraverso soluzioni integrate che rendano possibile un’ottimizzazione dei processi interni e la massimizzazione dell’efficacia delle campagne di marketing.