Duplomatic riprende le attività dell’Academy aziendale per partner, clienti e collaboratori con un ampio programma di corsi in digitale, pensato per offrire training per l’aggiornamento delle competenze richieste dall’evoluzione dell’oleodinamica e dalle nuove frontiere dell’innovazione. I corsi si rivolgono a operatori del settore, che necessitano di formazione di base o di approfondimenti specifici. La prima iniziativa è il corso di Oleodinamica avanzata, tenuto da un team qualificato di docenti ed esperti Duplomatic, a partire dallo scorso gennaio e in programma anche nei prossimi mesi.

Duplomatic Academy è il cuore dell’azienda per la formazione del capitale umano, il suo sviluppo professionale e la condivisione delle conoscenze. È un luogo d’incontro e di confronto che ha un ruolo decisivo nell’assicurare la capacità competitiva che il mercato riconosce a Duplomatic. L’Academy promuove gratuitamente percorsi di formazione, con l’obiettivo di rendere immediatamente applicabili metodologie e soluzioni operative nel campo del motion control.

“Le aziende nostre clienti trovano oggi in Duplomatic Academy una risposta al gap delle competenze: l’oleodinamica non viene insegnata nelle scuole superiori e, spesso mancano professionalità adeguate. Per Duplomatic le persone sono l’asset principale e così è per le imprese nostre clienti. Per questo la formazione è una delle leve sulle quali abbiamo puntato, in uno scenario completamente trasformato dalla complessa situazione attuale. Il nostro obiettivo è offrire supporto a partire dalle competenze del Gruppo nel campo dell’oleodinamica, dell’elettromeccanica e dell’IO-Link”, ha commentato Giancarlo Scagliotti, Responsabile di Duplomatic Academy.

Come Competence Center IO-Link per l’Italia, Duplomatic prosegue anche la propria attività divulgativa sul protocollo per l’Industria 4.0, con webinar e interventi, anche in eventi tematici, in stretta collaborazione con il Consorzio Profibus Profinet.

Nei prossimi mesi partiranno altre iniziative dell’Academy, in collaborazione con partner qualificati come Federtec – Assofluid, associazione dei costruttori ed operatori del settore oleodinamico e pneumatico, con l’obiettivo di cogliere le esigenze specifiche dei professionisti del settore e offrire alle imprese l’opportunità di migliorare la qualità del capitale umano.