Il centro di distribuzione e hub tecnologico di punta nel Regno Unito di Nestlé e XPO Logistics ha completato la sua fase di installazione e opera a pieno regime.

La struttura di 638.000 metri quadrati presso Segro East Midlands Gateway nel Leicestershire include soluzioni avanzate personalizzate da Swisslog e integrate con l’ecosistema di magazzino digitale di XPO.

Le tecnologie protagoniste

Le operazioni utilizzano una robotica sofisticata, sistemi di smistamento automatizzati e analisi dati intelligenti di XPO per fornire una distribuzione rapida ed efficiente dei prodotti Nestlé, inclusi KitKat, Maggi e Nescafé.

XPO ha intensificato le operazioni presso il sito dalla metà del 2020, utilizzando ampi protocolli di sicurezza per proteggere i lavoratori, in linea con le disposizioni COVID-19.

I processi sono progettati per soddisfare i massimi flussi di qualsiasi magazzino nella rete globale di Nestlé. Gestirà le merci prodotte da 11 siti produttivi Nestlé nel Regno Unito insieme a quelle importate da diversi mercati in tutto il mondo.

Il lato “green” della logistica

Oltre a fornire l’elevato volume di prodotti al dettaglio associati alle gamme di alimenti, latticini, nutrizione, bevande e dolciumi di Nestlé, il sito gestisce anche l’adempimento dell’e-commerce per il marchio Nespresso (una soluzione di vendita al dettaglio per i negozi Nespresso Boutique), oltre a un importante servizio a valore aggiunto di co-packing per un’ampia gamma di prodotti alimentari Nestlé.

La sostenibilità è stata una considerazione fondamentale nella progettazione e nella posizione dell’edificio. Il sito si trova su una ferrovia e Nestlé invierà esportazioni e consegne nell’area di Londra tramite trasporto ferroviario. Una stazione di rifornimento di gas liquefatto è attualmente in fase di sviluppo presso il sito per consentire a Nestlé di utilizzare camion a gas ad alta efficienza energetica invece che carburante diesel.

Uno sguardo al futuro

“Il magazzino di distribuzione digitale è un importante passo avanti per la nostra attività e i nostri clienti. Ora possiamo essere più veloci, più reattivi e più agili nel modo in cui forniamo i nostri prodotti in tutte le condizioni e possiamo fornire un servizio personalizzato e su misura ai nostri clienti”, ha spiegato Andrew Shaw, direttore della Supply Chain, Nestlé Regno Unito e Irlanda.

Il sito include un centro di innovazione che funge anche da incubatore per testare nuovi modi per affrontare le esigenze logistiche.