A Treviso nasce Cyber Security Lab un centro di competenza dedicato alla sicurezza informatica realizzato grazie a UNIS&F, la società di servizi e formazione del Sistema Confindustria, che da anni collabora anche con CLUSIT e con il Club Bit – associazione di IT manager del territorio – con il supporto di Fortinet e VEM sistemi.

L’obiettivo è quello di formare figure professionali specializzate, rispondendo così alle esigenze delle aziende del territorio che necessitano di forza lavoro qualificata in questo settore.

“In uno scenario di attacchi in costante aumento e di carenza di figure specializzate in grado di proteggere l’operatività aziendale dai rischi cyber, diventa cruciale per le aziende sapersi difendere”, spiega Sabrina Carraro, Presidente di UNIS&F, che continua: “Per rispondere a questo gap e contribuire anche a diffondere la cultura della cybersicurezza a tutti i livelli aziendali UNIS&F ha voluto impegnarsi in maniera diretta e concreta e grazie al supporto dei partner Fortinet e VEM sistemi ha potuto realizzare il Cyber Security Lab”.

Pasquale Costanzo, Direttore Generale UNIS&F, aggiunge: “Cyber Security Lab si rivolge a chi ha già un’occupazione con corsi formativi per dipendenti che svolgono ruoli tecnici, a titolari di aziende per agire a livello di governance e diffondere la cultura della cyber sicurezza, infine a coloro al momento inoccupati perché usciti dal mondo del lavoro o in cerca di ricollocazione, qui potranno acquisire nuove competenze. Inoltre, i corsi saranno caratterizzati da una forte componente esperienziale per toccare con mano le tecnologie, in linea con la filosofia UNIS&F: dal sapere al saper fare.”

Due partner d’eccezione

Dal punto di vista tecnologico Cyber Security Lab potrà contare su due partner d’eccezione: Fortinet e VEM sistemi.

“Abbiamo dotato il Lab di diverse soluzioni che fanno parte della nostra architettura di riferimento, il Fortinet Security Fabric. Grazie alla loro esperienza diretta, UNIS&F è per prima protetta in un panorama di minacce in crescente crescita e può garantire la sua missione in sicurezza. Inoltre, sarà in grado di organizzare workshop, dove i tecnici, e non, di diverse aziende potranno approfondire la conoscenza della protezione dalle minacce e della sicurezza IT/OT, e misurare come elevare le proprie attitudini alla sicurezza con le soluzioni fornite da Fortinet”, ha spiegato Luciano Cassani Regional Sales Manager Fortinet.

A sua volta VEM sistemi ha deciso di sponsorizzare il progetto mettendo a disposizione del Cyber Security Lab di UNIS&F tutte le competenze di Certego, la società del gruppo specializzata in servizi di sicurezza IT gestita e threat Intelligence.

“Oggi è necessario considerare l’incidente di sicurezza informatica come assolutamente probabile adottando una strategia che deve integrare il meglio delle tecnologie di prevenzione, con le capacità di intelligence, di rilevare velocemente l’attacco e reagire tempestivamente, ma anche una profonda conoscenza di tecniche e tattiche dei criminali informatici. La formazione che ci proponiamo di diffondere sul territorio attraverso i corsi UNIS&F riguarda proprio questo approccio”, conclude Denny Gregianin, Territory Sales Manager VEM sistemi.

I corsi del Cyber Security Lab inizieranno nel mese di settembre. Per ulteriori informazioni sulle modalità di iscrizione e partecipazione è possibile consultare www.unisef.it.