Arrivano i primi tablet Zebra compatibili con gli standard Wi-Fi 6E e 5G: ciò permette di offrire una connettività wireless avanzata e di garantire che gli operatori che lavorano fuori sede possano rimanere connessi in qualsiasi ambiente.

Zebra amplia infatti la gamma ET8x – nata per offrire maggior produttività e sicurezza in svariati settori– con l’introduzione dei nuovi ET80 e ET85: serie di tablet e 2-in-1 robusti da 12 pollici con sistema operativo Windows.

Sottili e leggeri, i nuovi ET80 e ET85 –con processore Intel di 11a generazione – sono ideali per supportare le operazioni on-site.

Inoltre, è possibile aggiungere ai dispositivi una tastiera dotata di una robusta cerniera per offrire agli operatori in prima linea di poter sperimentare un’esperienza completa in movimento paragonabile ad un mobile computer, sui loro veicoli o alle loro scrivanie.

ET80 e ET85 da 12 pollici e basati su Windows, sono i primi tablet di Zebra abilitati a Wi-Fi 6E e 5G

La serie ET8x migliora l’operatività nei comparti produttivi e di field service. Gli operatori addetti al servizio di assistenza sul campo e delle utility possono utilizzare questi dispositivi per la gestione in mobilità degli ordini di lavoro, delle attività di ispezione e di controllo di conformità e delle applicazioni di assistenza da remoto. All’interno del sito di produzione permettono inoltre di migliorare il controllo qualità e le operazioni di magazzino, così come le attività di manutenzione e riparazione.