Dassault Systèmes ha annunciato SOLIDWORKS 2022, l’ultima versione del suo portfolio di applicazioni 3D per la progettazione e l’ingegnerizzazione, con centinaia di nuovi miglioramenti guidati dall’utente.

Caratterizzato da una serie di soluzioni flessibili e personalizzate, SOLIDWORKS 2022 migliora le capacità e i flussi di lavoro usati ogni giorno per la progettazione, la documentazione, la gestione dei dati e la convalida.

Inoltre, SOLIDWORKS 2022 fornisce agli utenti la possibilità di sfruttare gli strumenti di collaborazione della piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes, oltre ad aumentare il loro vantaggio competitivo collegandosi al portfolio di soluzioni 3DEXPERIENCE Works.

SOLIDWORKS 2022 include:

  • Nuovi flussi di lavoro e miglioramento delle funzionalità di progettazione per l’assemblaggio e le parti, dettagli di disegno, simulazione e gestione dei dati di prodotto.
  • Nuove funzionalità per le parti quali modellazione ibrida e la creazione di filettature esterne standardizzate.
  • Miglioramenti dell’interfaccia utente per la barra dei collegamenti, gestione della configurazione, tolleranza geometrica e molto altro.
  • Miglioramenti della qualità e delle prestazioni quando si lavora con assiemi di grandi dimensioni, importazione di file STEP, IFC e DXF/DWG, disegni dettagliati e gestione dei dati di prodotto.
  • Ottimizzazione automatica delle prestazioni degli assiemi senza preoccuparsi di modalità e impostazioni.
  • Grafiche più veloci con miglioramento nella visualizzazione della risposta e della qualità.
  • Accesso all’ambiente di collaborazione digitale della piattaforma 3DEXPERIENCE per migliorare l’innovazione e il processo decisionale
  • Accesso ad un esteso portfolio di applicazioni 3DEXPERIENCE Works cloud-based per la progettazione, l’ingegnerizzazione, la simulazione, la produzione e la governance.