Omron ha completamente ristrutturato e ampliato il Centro Automazione di Barcellona, il primo in Europa. La struttura dispone di più di 800 metri quadrati di spazio calpestabile e si trova a soli 20 minuti dall’Aeroporto Internazionale di Barcellona.

La struttura ora dispone di un’ampia area dimostrativa sui concetti di fabbrica intelligente per affrontare le sfide dell’industria automobilistica.

Competenze e tecnologie

Grazie a un team di più di 20 ingegneri altamente specializzati, il Centro Automazione di Barcellona sarà anche in grado di supportare i produttori di auto e di batterie nella realizzazione della loro smart factory.

I visitatori possono toccare con mano l’intera gamma di soluzioni di automazione industriale di Omron, tra cui la robotica, il controllo di qualità, la produzione flessibile e l’intelligenza artificiale (AI), nonché imparare come adattare la propria attività per soddisfare le mutate esigenze dei propri clienti e della società.

Fare pratica con il futuro

Le dimostrazioni pratiche consentono di comprendere il concetto di fabbrica automobilistica del futuro.

Antoni Farràs

“Il nostro obiettivo è quello d’ispirare i produttori, i system integrator e i costruttori di macchine ad adattare la propria attività per far fronte alle mutate esigenze dei clienti e della società”, ha commentato Antoni Farràs, General Manager del Centro Automazione Omron di Barcellona.

“Qui le aziende beneficiano di un monitoraggio centrale e trasparente di tutte le macchine, impianti e componenti, nei campi dell’asset management, del monitoraggio delle condizioni, della manutenzione predittiva e dei servizi remoti”, ha concluso Farràs.