Siemens espande la collaborazione con Amazon Web Services (Aws) per facilitare la trasformazione digitale basata sul cloud per l’industria.

“Siemens e Aws si stanno unendo per aiutare le aziende ad accelerare gli sforzi di ingegneria, ottimizzare le operazioni di fabbrica e migliorare le esperienze dei clienti dal chip all’edge al cloud“, ha detto Tony Hemmelgarn, presidente e amministratore delegato di Siemens Digital Industries Software.

L’accordo di collaborazione strategica vedrà le due aziende cooperare per espandere le capacità del cloud nel portafoglio Xcelerator as a Service di Siemens e sviluppare e portare sul mercato nuove soluzioni.

Digital Twin protagonista

Un’area di collaborazione è la tecnologia digital twin, dove Siemens e Aws accelereranno l’adozione e democratizzeranno nuove soluzioni digital twin utilizzando Aws IoT TwinMaker, un servizio Aws appena lanciato che rende più veloce e più facile creare digital twin che incorporano più fonti di dati.

Il portafoglio Xcelerator di Siemens è già integrato con oltre 60 servizi Aws. Con l’aggiunta di Aws IoT TwinMaker, i clienti possono applicare Aws IoT TwinMaker per sviluppare soluzioni digital twin sempre più potenti che sono compatibili con il software di progettazione, simulazione e produzione di Siemens.

Soluzioni per tutte le aziende

“Lavorando insieme, Siemens e Aws renderanno più facile per i clienti industriali
utilizzare la tecnologia digital twin completa di Siemens e i servizi cloud di Aws per
fornire nuovi insight di produzione, automazione e servizi connessi“, ha dichiarato
Bill Vass, vicepresidente di Engineering di Aws.

“Insieme, porteremo sul mercato nuove soluzioni di trasformazione digitale basate sul cloud che aiuteranno le aziende di qualsiasi dimensione ad affrontare la complessità industriale e a trasformarla in vantaggio competitivo”, ha concluso Vass.