In arrivo la norma sui Competence Center

L’approvazione da parte del Mise delle norme sui Competence center è alle porte. La Viceministro allo Sviluppo economico Teresa Bellanova ha indicato il mese di aprile. “Il nostro obiettivo è promuovere e facilitare il trasferimento tecnologico, l’innovazione e la creazione di competenze traendo il massimo vantaggio dalla cospicua mole di risorse, 30 milioni di euro (20 per il 2017 e 10 per il...

Pmi innovative: +38% le iscrizioni al Registro del MISE nel 2019

  Si è tenuta ieri a Roma la cerimonia di premiazione del “Premio Open Innovative PMI”, ideato ed organizzato da Grant Thornton e dedicato alle Pmi innovative italiane. La giornata si è aperta con il Convegno “Pubblico e privato insieme per l’innovazione” durante il quale si è parlato delle sinergie e delle opportunità attivabili tra i due comparti. Nel corso dell’appuntamento è stata inoltre presentata la...

Emilia-Romagna, pronti 8 milioni per attrarre investimenti 4.0

Attrarre sempre più investimenti in Emilia-Romagna, per continuare a creare sviluppo e occupazione. La Regione mette in campo altri 8 milioni di euro per le imprese che vogliano insediarsi o espandere la propria attività nel territorio regionale, puntando stavolta sugli investimenti collegati all’Industria 4.0, e quindi ad alto tasso di innovazione, con progetti che dovranno riguardare almeno uno dei seguenti...

Fabbrica Intelligente: disponibili oltre 340 milioni per le PMI del Sud

Sono disponibili oltre 340 milioni di Euro per il nuovo intervento Macchinari Innovativi avviato dal Ministero dello Sviluppo Economico a favore delle micro, piccole e medie imprese. La misura è a valere sul PON Imprese e Competitività 2014-2020 FESR e sul collegato Programma nazionale complementare di azione e coesione ed è volta a sostenere la realizzazione nelle regioni meno sviluppate...

Regione Marche, pronti 7 milioni per le PMI 4.0

La Regione Marche ha pubblicato il bando Fesr per Impresa e lavoro 4.0 per "promuovere i processi di innovazione aziendale e l’utilizzo di nuove tecnologie digitali nelle mpmi marchigiane" e fornire "sostegno agli investimenti produttivi al fine del rilancio della crescita economica e della competitività" nei territori colpiti dal sisma. L'’intervento prevede la concessione di contributi in conto capitale alle...

Liguria: 400 mila euro per le PMI che investono nel digitale

Arrivano contributi per le micro, piccole e medie imprese di Imperia, La Spezia e Savona che investono in pratiche e tecnologie digitali. Li mette a disposizione la Camera di Commercio Riviere di Liguria con l’attivazione del bando “Voucher digitali Impresa 4.0” che dispone di una dotazione finanziaria di 400 mila euro. I termini per la presentazione delle domande sono aperti...

Calabria, firmato il patto per la crescita 4.0

Sostenere la ripresa in atto in Calabria. È questo l’obiettivo dell’accordo tra UniCredit, Confindustria Reggio Calabria e Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Il “Patto per la crescita della Calabria” punta a stimolare la nascita di nuovi progetti imprenditoriali giovanili, in particolare legati ad Industria 4.0. Inoltre vuole favorire lo scouting di aziende e di spin off universitari, con...

A Vicenza formazione a misura di micro e piccole imprese 4.0

Quaranta ore per la formazione sul modello organizzativo Industria 4.0 oppure per lo sviluppo di un piano di innovazione digitale in azienda sono oggi finanziate fino al 50% del costo grazie ad un bando della Camera di Commercio di Vicenza per un totale di 300 mila euro. Ogni impresa potrà ottenere da un minimo 1000 a un massimo 1500 euro....

In Emilia Romagna partono sei progetti di Industria 4.0

Multinazionali e grandi gruppi sono pronti a investire in Emilia-Romagna. Si è infatti conclusa la fase di selezione dei piani presentati nell'ambito del secondo bando regionale della legge 14/2014 sulla promozione degli investimenti in regione, dedicati all'Industria 4.0 e a progetti su Big Data for industry, Internet of Things, intelligenza artificiale, realtà virtuale e aumentata. Si tratta della multinazionale americana...

Mise: 23 milioni di euro per progetti di R&S

Il Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha firmato i decreti che autorizzano sei Accordi per l’innovazione tra il MiSE e le Regioni Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia e Sicilia. L’obiettivo è quello di favorire la competitività del territorio e salvaguardare l’occupazione attraverso gli investimenti delle imprese in progetti di ricerca e sviluppo di notevole impatto tecnologico. Per la realizzazione...