Macchine per ceramica: il mercato italiano vola con gli incentivi 4.0

Il 2017 è stato un altro anno in crescita per i costruttori italiani di macchine e attrezzature per ceramica. Secondo i dati del Centro Studi Acimac, l’Associazione nazionale di categoria parte di Confindustria, 148 aziende che impiegano 7.277 addetti (+10%) hanno realizzato un fatturato di 2,237 miliardi di Euro, facendo registrare un nuovo incremento del +10,3% rispetto all’anno precedente. “Si tratta del...

Anche il Gruppo Tecniche Nuove partecipa al Black Friday

Anche il Gruppo Tecniche Nuove partecipa al famoso fine settimana di sconti del Black Friday che quest’anno inizia il 27 novembre e termina il 30 novembre con il Cyber Monday. Sugli shop di Tecniche Nuove e New Business Media, per tutto il weekend del Black Friday, sarà possibile acquistare un abbonamento annuale alle riviste di informazione specializzata con sconti fino...

Iperammortamento 4.0: UCIMA presenta i propri servizi

La Legge di Bilancio 2017 ha introdotto la misura del cosiddetto iper-ammortamento al 250% per i beni strumentali nuovi acquisiti nel 2017 e che rappresentano investimenti in chiave “Industria 4.0” (vedi Allegato A al provvedimento). Proprio per l’importanza strategica della misura agevolativa, UCIMA si è strutturata per fornire servizi di supporto alla misura dell’Iperammortamento 4.0 per tutte le aziende di qualsiasi...

Confindustria Trento si muove per il piano “Industria 4.0”

Favorire la collaborazione tra imprese e professionisti in tema di Industria 4.0: questo il senso degli accordi siglati tra Confindustria Trento, l’Ordine degli Ingegneri e il collegio dei Periti Industriali della provincia di Trento. La Legge di bilancio prevede infatti che per beneficiare dell’agevolazione per investimenti superiori ai 500mila euro sia necessaria una perizia tecnica giurata rilasciata da un ingegnere...

A Perugia 600 mila euro per l’innovazione digitale delle PMI

La Camera di commercio di Perugia ha approvato un nuovo intervento finalizzato a sostenere le imprese che realizzano progetti di innovazione informatica e digitale. L'iniziativa, volta a contribuire al mantenimento dei livelli occupazionali e della forza competitiva delle imprese della provincia di Perugia, prevede uno stanziamento di 600 mila euro. Il bando è rivolto prioritariamente alle imprese che operano nel comparto...

Ecco come beneficiare dei voucher per la digitalizzazione delle PMI

La Tesoreria di Stato ha stanziato i fondi destinati al voucher digitalizzazione, lo strumento che mira a favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese. Nello specifico saranno agevolati gli investimenti in hardware, software, servizi che consentono il miglioramento dell’efficienza aziendale, servizi per la modernizzazione dell’organizzazione del lavoro (tale da favorire l’utilizzo di...

In arrivo la norma sui Competence Center

L’approvazione da parte del Mise delle norme sui Competence center è alle porte. La Viceministro allo Sviluppo economico Teresa Bellanova ha indicato il mese di aprile. “Il nostro obiettivo è promuovere e facilitare il trasferimento tecnologico, l’innovazione e la creazione di competenze traendo il massimo vantaggio dalla cospicua mole di risorse, 30 milioni di euro (20 per il 2017 e 10 per il...

Industria 4.0: ecco come orientarsi tra tutti gli incentivi

Favorire lo sviluppo delle imprese associate fornendo supporto, aggiornamenti costanti e occasioni di formazione sulle principali tematiche e problemi tecnici. E' questa la missione di Assolombarda. In questa direzione, l'Associazione mette a disposizione delle imprese associate una prima analisi delle nuove agevolazioni per i beni "Industria 4.0", in attesa che l’Agenzia delle Entrate pubblichi una circolare esplicativa: Iper e super ammortamento per...

BNL e Confindustria Umbria promuovono la digitalizzazione delle PMI

BNL ha siglato un accordo con Confindustria Umbria per promuovere tra le imprese del territorio la diffusione delle tecnologie abilitanti della manifattura digitale.  BNL si propone di sostenerle in questo delicato passaggio, azzerando il tasso di interesse sui finanziamenti per i primi tre mesi della loro durata, fermo restando che le aziende potranno ovviamente anche beneficiare delle agevolazioni regionali, nazionali...

Mise: 200 milioni per start-up e PMI innovative

Il Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha firmato il decreto attuativo dell’articolo 38, comma 3, del DL Rilancio, con il quale sono stati stanziati 200 milioni di euro per il sostegno e il rafforzamento, sull'intero territorio nazionale, delle start-up innovative e PMI Innovative. Le risorse, allocate sul fondo di sostegno al Venture Capital istituito presso il MiSE, verranno...