I nuovi robot Kuka per la produzione industriale

Con i nuovi robot KR SCARA, KUKA offre degli aiutanti affidabili per la produzione industriale, che dimostrano la propria forza soprattutto nel montaggio di piccoli componenti, la movimentazione di materiali o per applicazioni di testing. Con un raggio d’azione compreso tra 500 e 700 millimetri, un tempo di ciclo standard di 0,36 secondi i KR SCARA promuovono l’automazione in mercati...

La levigatura automatizzata secondo OnRobot

OnRobot lancia OnRobot Sander, una levigatrice orbitale randomica elettrica per applicazioni di finitura automatizzate, incluse levigatura e lucidatura. Con l’introduzione di OnRobot Sander, i produttori hanno accesso a uno strumento di levigatura completo, pronto all'uso e facile da utilizzare con tutti i principali robot industriali leggeri e collaborativi. L’offerta Sander comprende un tool di levigatura plug-and-play, una varietà di cuscinetti per...

Un nuovo robot Kuka per ambienti umidi e difficili

Può essere usato come robot di movimentazione, per la saldatura, per operazioni di pallettizzazione o di incollaggio: la grande varietà di modelli e dotazioni del nuovo KR CYBERTECH nano di KUKA consente possibilità di impiego praticamente illimitate. Nelle applicazioni a bassa portata, tra 6 e 10 kg, questo robot dai costi contenuti si caratterizza per velocità e precisione, mantenendo al contempo bassi...

MiR: sanificare gli ambienti con i robot mobili

Da mesi tutto il mondo ha iniziato ad adattarsi a una nuova realtà con restrizioni nelle attività commerciali e con il social distancing. L'automazione è diventata parte essenziale di questa nuova normalità, soprattutto quando si parla di processi di disinfezione, e la sanificazione degli ambienti tramite l’uso dei raggi UV è uno degli argomenti più discussi da qualche mese. Rappresenta...

OnRobot aggiunge nuove funzionalità al sistema Eyes

OnRobot conferma il proprio impegno nel continuo potenziamento delle capacità dei clienti con un aggiornamento software per il sistema di visione Eyes, basato su telecamere 2.5D. Le nuove funzionalità, che consentono al sistema Eyes di essere impiegato per applicazioni di controllo qualità e configurazioni mobili, includono il rilevamento one-shot di oggetti multipli, il rilevamento di colori e blob e strumenti...

Covid-19, il cobot YuMi supporta gli ospedali nei test sierologici

YuMi, il robot collaborativo di ABB, è stato utilizzato in un’applicazione progettata al Politecnico di Milano in collaborazione con ABB e IEO per supportare gli ospedali nei test sierologici per il Coronavirus. A regime YuMi, potrebbe essere in grado di automatizzare fino al 77% delle operazioni necessarie per svolgere i test e analizzare fino a 450 campioni/ora. Della automatizzazione parziale...

Da Kuka un nuovo robot per l’industria elettronica

Nelle piccole celle di automazione, negli ambienti di produzione caratterizzati da spazi ristretti, per scenari di impiego esigenti: il robot di piccole dimensioni KR 4 AGILUS di KUKA risponde efficacemente a tutti queste sfide. Le possibilità dei processi di produzione automatizzati offerti dal nuovo modello della classe con capacità di carico massima di 4 kg sono pressoché illimitati, sia...

Da Omron un robot con capacità di carico di 1.500 kg

Omron lancia l'HD-1500, l'ultima aggiunta alla propria serie di robot mobili. L'HD-1500 vanta una capacità di carico utile di 1.500 kg. La capacità di carico utile di 1.500 kg dell'HD-1500 consente il trasporto di grandi componenti automobilistici, come telai di auto e carichi voluminosi di dimensioni di pallet, articoli che tradizionalmente venivano movimentati per mezzo di carrelli elevatori. La batteria dell'HD-1500...

Cambio al vertice di MiR: Nielsen sale alla presidenza

Teradyne, proprietaria di Mobile Industrial Robots (MiR), ha nominato Søren E. Nielsen Presidente di MiR a partire dal 1° agosto. Grazie ai 2 anni e mezzo di esperienza come CTO di MiR, Søren E. Nielsen ha maturato una vasta conoscenza dell’azienda e della sua organizzazione. Mark Jagiela, CEO di Teradyne, ha commentato positivamente la nomina di Søren E. Nielsen: “Søren E. Nielsen...

Comau Mate è il primo esoscheletro certificato Eaws

Comau MATE è il primo esoscheletro sul mercato ad aver ottenuto la certificazione EAWS (Ergonomic Assessment Work-Sheet), che attesta la sua efficacia d’uso nella riduzione del “rischio di sovraccarico biomeccanico” degli arti superiori dei lavoratori che lo utilizzano per lo svolgimento dei propri compiti quotidiani, che richiedono la flesso-estensione delle braccia. Un riconoscimento assegnato secondo il sistema di valutazione...