Abb amplia la gamma di robot Scara

ABB amplia la gamma di robot SCARA con il lancio di IRB 920T per compiti di assemblaggio, picking e movimentazione. Con tempi di ciclo di 0,29 secondi, IRB 920T è più veloce di tutti i robot SCARA della sua categoria e fino al 14 percento più veloce dell'attuale modello SCARA IRB 910SC di ABB, consentendo quindi di aumentare la produzione...

I moduli per massimizzare il valore dei robot mobili

Nella maggior parte delle industrie, la movimentazione dei materiali destinati alle linee di assemblaggio è un compito che richiede tempo e non aggiunge valore. I robot mobili autonomi (AMR) rappresentano la soluzione più semplice, efficiente e conveniente per automatizzare il trasporto interno dei materiali in quasi tutte le situazioni. Davide Boaglio, Area Sales Manager per l’Italia di MiR, descrive...

Logistica: arrivano due nuovi robot MiR

Arrivano i nuovi robot di Mobile Industrial Robots (MiR) per il trasporto di pallet e altre merci pesanti all'interno di impianti di produzione, magazzini e centri logistici. I robot MiR600 e MiR1350 possono sollevare rispettivamente fino a 600 kg e 1350 kg e sono progettati per svolgere compiti di movimentazione dei materiali in ambienti industriali gravosi in modo sicuro ed...

Comau e Siemens facilitano la programmazione dei robot

Comau e Siemens presentano Comau Next Generation Programming Platform, un protocollo che implementa lo standard di comunicazione Uniform Robotics Data Interface (URDI) semplificando la programmazione dei robot. Grazie alla Comau Next Generation Programming Platform e alla Siemens Simatic Robot Library, le imprese possono programmare e guidare facilmente i robot Comau utilizzando software e sistemi Siemens. La Comau Next Generation Programming Platform consente...

Robot mobili autonomi: Abb acquisisce il costruttore Asti

Abb acquisirà Asti Mobile Robotics Group (Asti), uno dei principali costruttori mondiali di robot mobili autonomi (AMR). L'operazione amplierà l'offerta di robotica e automazione di Abb. Fondata nel 1982, Asti ha sede principale a Burgos, in Spagna, e impiega oltre 300 addetti in Spagna, Francia e Germania. Attualmente Asti vanta una delle più grandi flotte installate di AMR in Europa e...

Con Motus Operandi l’IA pilota i robot nelle fabbriche

Fondata a Hong Kong nel 2017, Motus Operandi è uno di quegli esempi di genio italiano che varca i confini dello stivale e approda in Cina per mettere insieme un team internazionale basato su un progetto che per sua natura non può avere barriere geografiche di alcun tipo. La tecnologia alla base di Motus Operandi è stata sviluppata da...

Intralogistica: il trasporto diventa 100% autonomo

Si chiama MiR250 Hook ed è la soluzione di Mobile Industrial Robots in grado di agganciare e trainare automaticamente i carrelli. MiR Hook 250 è un modulo superiore ideale per il MiR250 e consente di automatizzare il trasporto interno di carrelli fino a 500 kg. "Automatizzare il trasporto interno dei vari carrelli e gabbie di trasporto, che aziende, centri logistici e ospedali già...

È RoboIT il primo Polo Nazionale per il Trasferimento Tecnologico della Robotica

CDP Venture Capital SGR annuncia la costituzione di RoboIT, il primo Polo nazionale per il Trasferimento Tecnologico della Robotica, con l’obiettivo di valorizzare i risultati della ricerca scientifica e tecnologica italiana (tra le prime al mondo per il numero di citazioni per pubblicazione) attraverso la creazione di startup concepite nei laboratori delle Università e dei Centri di ricerca di...

Fincantieri e Comau realizzeranno un robot-veicolo di saldatura

Fincantieri e Comau hanno sottoscritto una lettera di intenti per lo sviluppo di soluzioni robotizzate prototipali per la saldatura dell’acciaio e successivamente per la realizzazione delle relative serie di macchine, da destinare inizialmente agli stabilimenti di Fincantieri. Il primo progetto congiunto, per il quale i dettagli operativi sono in via di perfezionamento e i test presso i siti di Fincantieri...

L’esoscheletro evoluto oggi si stampa in 3D

Una società milanese realizza robot indossabili per usi civili di nuova generazione; con la manifattura additiva in metal-replacement dei componenti alleggerisce la struttura e risparmia tempi/costi di produzione Agade è una giovane realtà di ingegneria nata come spin-off dal Politecnico di Milano specializzata nella progettazione e sviluppo di esoscheletri attivi: robot indossabili per la prevenzione degli infortuni e per l'aumento della...