Tim: a Pavullo nel Frignano arriva “smart district”

Prosegue in Emilia-Romagna il progetto “Smart District” di Tim che si propone di accompagnare la trasformazione digitale dei distretti industriali della regione. Dopo Carpi, prima tappa a livello nazionale, l’iniziativa ha toccato le realtà produttive di Pavullo nel Frignano. Obiettivo: sostenere lo sviluppo del distretto industriale locale con servizi e tecnologie per accelerare la trasformazione digitale delle imprese. Internet satellitare Date le...

Parte il progetto “Zero Defects” di HSD, Lighthouse Plant di CFI

HSD Mechatronics - dopo la nomina a Lighthouse Plant del Cluster Fabbrica Intelligente avvenuta con l’ufficialità del ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli per la realizzazione del super-innovativo progetto Zero Defects Manufacturing – ha presentato in un evento interattivo il progetto Elettrospindle 4.0: l’elettromandrino interconnesso che rappresenta una sfida nella realizzazione di una nuova generazione di prodotti e un prototipo...

L’approccio Kaizen nello smart manufacturing

Il nuovo approccio alla digitalizzazione di Mitsubishi Electric prende il nome di SMKL, “Smart Manufacturing Kaizen Level” e si basa sulla filosofia giapponese del miglioramento continuo. In base alla metodologia SMKL, prima di ottimizzare un processo produttivo occorre passare per “livelli” intermedi (Maturity Level): raccogliere i dati, visualizzarli in modo comprensibile, analizzarli per capire quali informazioni ne influenzano il rendimento...

Turck Banner Italia: la componentistica intelligente compie gli anni

Turck Banner Italia, tra i principali fornitori di sensoristica, illuminatori e segnalatori industriali, sistemi bus e sicurezza, celebra il proprio ventennale. “L’azienda è nata esattamente vent’anni fa – racconta Giuliano Collodel, managing director di Turck Banner Italia dal settembre 2018 – anche se la filiale italiana della Hans Turck GmbH venne fondata cinque anni prima, per la precisione il 16...

Emilia Romagna: al via il progetto “Smart District” di Tim

Accelerare la trasformazione digitale dei distretti industriali dell’Emilia Romagna e promuoverne la competività attraverso l’adozione di soluzioni tecnologiche innovative. Con questo obiettivo Tim lancia "Smart District", il progetto appositamente pensato per incrementare la digitalizzazione del tessuto economico e industriale del Paese. L’iniziativa, in particolare, si rivolge alle imprese delle realtà produttive di Carpi, Castel San Giovanni, Faenza, Fiorenzuola d’Arda, Forlì, Guastalla,...

Bosch: verso una produzione a “zero difetti” con l’IA

Il Bosch Center for Artificial Intelligence (BCAI) ha sviluppato un sistema basato sull'IA che rileva le anomalie e i malfunzionamenti nel processo di produzione in una fase iniziale, riduce in modo affidabile gli scarti e migliora la qualità del prodotto. Durante la conferenza digitale sull'IA di Bosch, il CDO/CTO di Bosch Michael Bolle ha dichiarato: "L'intelligenza artificiale renderà le fabbriche...

Come ottimizzare i processi produttivi con gli smart glass

La trasformazione digitale sta gradualmente interessando tutto il mondo aziendale, ma non tutti i settori stanno già beneficiando delle nuove tecnologie. Ad esempio nel settore della logistica si lavora ancora principalmente con strumenti analogici, merci e pacchi assemblati a mano, metodo, che a causa dell'errore umano, potrebbe risultare inefficiente. Secondo Dynabook, le tecnologie innovative sono un alleato fondamentale per ottimizzare...

Verso l’intelligent enterprise con “Rise with Sap”

Nasce "RISE with SAP", un’offerta strategica per promuovere la trasformazione dei clienti in imprese intelligenti. “Le tensioni geopolitiche, le sfide ambientali e la pandemia in corso stanno costringendo le aziende ad affrontare il cambiamento più velocemente che mai”, ha affermato Christian Klein, chief executive officer di SAP. “Le imprese in grado di adattare in tempi rapidi i propri processi di business...

Un Virtual Assistant per monitorare i processi produttivi

Le tecnologie per gli assistenti vocali negli ultimi anni sono via via evolute, per aumentarne le capacità di riconoscimento, ridurne la latenza, aumentare l’affidabilità e la ripetibilità delle prestazioni. Oggi sono disponibili soluzioni mature per essere adottate anche in contesti complessi come quello industriale, con l’obiettivo di mettere a disposizione assistenti virtuali da utilizzare per l’operatività su macchine e...

La tecnologia Comau nella produzione della Nuova 500 elettrica

Comau ha partecipato alla produzione della Nuova 500. Il percorso è iniziato simbolicamente a luglio 2019, con la posa del primo robot Comau che ha avviato la linea di produzione del nuovo modello completamente elettrico della vettura all'interno dello storico stabilimento di Mirafiori di FCA. Un totale di 187 robot Comau sono stati integrati nelle diverse fasi del processo di lavorazione...